Allenamenti Il Punto Interviste Primo Piano

Squillace in vista dell’Ischia: “Impegnarsi fino all’ultimo per vincere”

banner

Squillace_Andria_2015L’importante è dare continuità ai risultati ottenuti”. Così si è espresso in conferenza stampa Tommaso Squillace, terzino classe ’89. Il Catanzaro viene dal buon pareggio ottenuto in trasferta contro il Monopoli. Ottimo il primo tempo dei giallorossi, secondo Squillace, il quale ha messo in evidenza il pressing alto da parte della squadra. Nella ripresa si è avvertito un calo anche per il cambio di gioco da parte dei biancoverdi con due punte più vicine che hanno messo in difficoltà la retroguardia dell’Uesse. Il mancino giallorosso ha voluto sottolineare la prestazione del portiere Grandi. “E’ normale una piccola flessione – ha dichiarato Squillace – soprattutto vista la rincorsa che abbiamo fatto. Abbiamo sprecato molte energie, specialmente a livello mentale“. Così come Razzitti, anche il terzino si è soffermato sul dato secondo il quale il Catanzaro segna poco nel primo tempo, in particolare in casa. “Nella ripresa – ha affermato – ci sono più spazi e le squadre si allungano“:  L’Ischia che si presenterà al “Ceravolo” è una compagine con un punto in meno delle aquile senza considerare la penalizzazione. Le quattro lunghezze da scontare la costringono a versare in piena zona play-out. Secondo Squillace sarà una gara da non sbagliare assolutamente. Se i campani dalla loro cercheranno di strappare un risultato positivo, le aquile sono ben consapevoli del loro obiettivo e per questo occorrerà impegnarsi al massimo fino all’ultimo minuto per vincere. Infine Squillace ha voluto rimarcare una sua crescita personale nel ruolo di terzino, anche se ha ammesso di dover migliorare in fase difensiva.

Ferdinando Capicotto

Related posts

Catanzaro VS Fidelis Andria – LE FOTO

admin

Chi ben comincia

admin

I VINCITORI DELLA SETTIMANA – Concorso n. 8

admin