Notizie

Addio Fabrizio Ferrigno

banner

Non avremmo mai voluto apprendere quanto accaduto, poco fa. Purtroppo le voci susseguitesi con sempre maggiore insistenza, col passare dei minuti, hanno trovato conferma: Fabrizio Ferrigno, centrocampista nonché capitano del Catanzaro per diversi anni, è morto in serata dopo aver combattuto con la malattia.

Ferrigno, ribattezzato il “Sindaco” dalla tifoseria giallorossa, ha contribuito a scrivere pagine importanti della storia recente dell’US: tra i protagonisti dell’indimenticabile cavalcata dalla C1 alla B con Braglia, culminata con la partita di Ascoli nel maggio 2004, Ferrigno era tornato sui Tre Colli altre due volte (nel gennaio 2006 e poi nella stagione 2007/08, per poco tempo, all’epoca dell’Effecì) evidentemente richiamato dai colori di una città che sentiva come casa. Di lui resterà scolpito nella nostra mente anche il gol realizzato alla Sambenedettese calciando da centrocampo, sempre nel 2004.

La Redazione manda il proprio cordoglio alla famiglia.

 

Luigi Conforto

Related posts

Caos ad Ascoli: esonerato Bruno Giordano

admin

Alluvione in Sardegna: domenica minuto di silenzio su tutti i campi

admin

Sport 360 – Lega Pro, muore arbitro Colosimo in incidente stradale

admin