Allenamenti Il Punto Interviste Primo Piano

Agodirin: “Ora sto bene anche mentalmente”

banner

agodirin_monopoliSono veramente contento della partita di Ischia, ma ancora non è finita: dobbiamo battere il Melfi”. Queste le parole di Kolawole Agodirin. L’attaccante, schierato a sorpresa al centro del tridente ha realizzato il gol vittoria al “Mezzella”. Ancora però non ha cambiato il giudizio sulla stagione che rimane negativa. Per questo desidera giocare contro i gialloverdi un gran match e possibilmente di andare anche in rete. Ha sempre seguito le direttive di Mister Erra, ma ha attraversato un momento negativo a livello mentale che ha superato anche grazie alla vicinanza di Carmine Donnarumma. L’ormai ex Direttore Generale dell’US gli è stato sempre accanto e continua a chiamarlo. Il nigeriano ha affermato di aver sempre segnato pochi gol, ma pesanti. In questo campionato ha raggiunto quota tre, ma solo quello di Ischia è valso i 3 punti. Infatti all’andata con i campani il punteggio era già di 2-0, mentre con il Monopoli , i biancoverdi hanno poi ribaltato il risultato. Sui tifosi solo parole positive, visto soprattutto quanto hanno fatto al “Mezzella”. L’esterno non nuovo al ruolo di prima punta, non pensa ancora alla prossima stagione, ma è pronto all’ultimo sforzo al “Ceravolo” con il Melfi.

Ferdinando Capicotto

Related posts

Andy Capp il giallorosso e… l’Ascoli! – di Andrea Sacco

admin

SI GIOCA CONTRO… Il Matera

admin

Pulvirenti dopo la sconfitta: “Merito al Catanzaro, ma Catania padrone del campo”

admin