Vuoi la tua pubblicità qui? Contattaci

Comunicati Ufficiali Sala Stampa

Aquile, c’è la Casertana. Calabro: “Dare continuità”

banner

“Dare continuità alle prestazioni”. È l’obiettivo del tecnico Antonio Calabro, che fa il punto sulla preparazione del match contro la Casertana in programma domani al “Partenio” di Avellino.

“Dobbiamo puntare a fare una bella prestazione, il risultato sarà una conseguenza”, spiega il mister, consapevole che “in questo campionato ogni partita presenta delle difficoltà e noi dovremo essere bravi a superarle, sia singolarmente che, soprattutto, come gruppo”.

Valutazioni positive sullo stato fisico della squadra: “Stiamo bene, a parte le condizioni di Urso e a qualche acciacco fisiologico dopo una partita intensa come quella di domenica contro il Foggia. Tutti si sono allenati regolarmente, per quel poco che è stato possibile, avendo fatto soprattutto lavoro di scarico”.

Ancora presto per definire la formazione: “Ho ancora più di 24 ore per valutare gli strascichi lasciati dalla partita contro il Foggia, sicuramente rispetto a domenica qualcosa cambierà. L’entità dei cambiamenti dipenderà proprio dalle sensazioni che mi darà il gruppo, visto che abbiamo avuto poco tempo da dedicare al lavoro sul campo”.

 

(FONTE: UFFICIO STAMPA US CATANZARO – www.uscatanzaro1929.com)

Related posts

US, stangata dal Giudice Sportivo: Noto inibito per un anno

Cosimo Simonetta

US, a Desiderio Noto la rappresentanza legale della società

admin

Patti si racconta: “Il destino mi ha sorriso regalandomi Catanzaro…”

admin