Calcio Mercato Il Punto Primo Piano

Aquile, più pretendenti per la panchina

banner

E’ il momento di cominciare a programmare la nuova stagione per la proprietà delle aquile. A tenere banco sui Tre Colli è il capitolo allenatore.

Partiamo dal mister che ha conquistato sul campo per due anni consecutivi la salvezza in Lega Pro, ossia Alessandro Erra. Il tecnico è riuscito in due miracoli sportivi visto le situazioni che si erano venute a creare nelle rispettive stagioni. A scanso di colpi di scena, non dovrebbe essere riconfermato sulla panchina giallorossa.

La suggestione principale riguarda sicuramente colui che ha conquistato la B nel 2003-2004, vale a dire Piero Braglia. Vivono ancora nella mente della maggior parte dei tifosi, le gesta di Corona e compagni in quel campionato di C1, con “Pierino la peste” (questo il suo nome di battaglia, da calciatore dell’US) condottiero.

Tra i papabili, anche  l’ex Cosenza e Ternana Mimmo Toscano, sicuramente un allenatore di categoria. Se si dovesse optare per lui, come per Braglia, sarebbe chiaro l’intento della società di perseguire obiettivi importanti e di “non accontentarsi”.

Un altro candidato è Francesco Passiatore, vecchia conoscenza dei giallorossi per averli “puniti” con la maglia della Battipagliese negli anni ’90. Ha allenato Taranto, Monopoli e Delta Rovigo. Ovviamente, siamo nell’ambito delle ipotesi, tenendo conto che, lo step principale, è quello da operare verso la scelta di un direttore sportivo.

Ferdinando Capicotto

 

Related posts

Le Aquile partono alla grande: 2 a 0 sulla Juve Stabia

admin

Aquile, le prime frecce dell’arco: Statella può arrivare

admin

Il Bari prende De Lucia: quadriennale per l’ex portiere dell’US

admin