Ritorno play off: le ultime su Cremonese-Catanzaro e probabili formazioni

Scritto da  Redazione Mag 25, 2024
Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Questa sera si decide l'altra finalista, chi passa troverà il Venezia per giocarsi la promozione in serie A. Saranno almeno 4000 i cuori giallorossi pronti a spingere le Aquile verso l'impresa

Fischio d’inizio alle 20.30, allo stadio "Zini" si gioca la seconda semifinale dei playoff di B tra Cremonese e Catanzaro. Ieri il Venezia ha battuto il Palermo 2-1, ora i lagunari aspettano di sapere quale squadra affronteranno nelle finali playoff, previste per giovedì 30 maggio e domenica 2 di giugno, festa della Repubblica. 

Si preannuncia una partita equilibrata, come all’andata al "Ceravolo" di martedì scorso, finita 2-2, con tanti rimpianti per il Catanzaro che, sotto di due reti, è andato ad un passo da un’impresa quasi leggendaria, che avrebbe permesso al Catanzaro di affrontare il match di Cremona con due risultati su tre, ma il palo di Donnarumma ha lasciato tutto in parità. Così oggi, ai grigiorossi padroni di casa, per andare in finale basterà replicare il pari dell’andata nei 90 minuti. Uno stadio per metà colorato di giallorosso, sono previsti infatti almeno 4000 tifosi delle Aquile provenienti da ogni parte d'Italia, molti chiaramente dal nord. Per IlGiallorosso.info sarà presente in tribuna stampa il nostro Giuseppe Mangialavori.

Per espugnare lo "Zini", il Catanzaro ha i mezzi per farlo, tuttavia mister Vivarini dovrà soprattutto curare la fase difensiva, come dimostrano i due gol subiti nei primi 50 minuti dell'andata al "Ceravolo". Certo, la Cremonese del patron Arvedi, il più potente imprenditore dell’acciaio italiano, ha tutti i numeri per guadagnare la finale. 

Blindate le scelte dei due allenatori, i mister sono alla ricerca della mossa tattica giusta per vincere la gara: Stroppa potrebbe confermare lo stesso undici della gara del "Ceravolo", mentre Vivarini vedremo se vorrà sfruttare il momento di forma di Brignola al posto di Sounas. Queste le formazioni probabili:

CREMONESE (3-5-2): Saro; Antov, Bianchetti, Ravanelli; Zanimacchia, Vazquez, Castagnetti, Pickel, Quagliata; Tsadjout, Ciofani. Allenatore: Stroppa

CATANZARO (4-2-3-1): Fulignati; Olivieri, Brighenti, Antonini, Scognamillo; Petriccione, Pontisso; Brignola, Biasci, Vandeputte; Iemmello. Allenatore: Vivarini
 
DOVE VEDERLA IN TV
Cremonese-Catanzaro è possibile vederla su DAZN, è possibile seguire il match anche su Sky Sport Uno, Sky Sport 4K e Sky Sport canale 251, oltre che su App NOWTV.

 

 

Devi effettuare il login per inviare commenti