E' successo in_il punto_lega pro 2016Dura solamente una settimana il Foggia il testa alla classifica. I satanelli sono stati sorpassati in vetta dal Benevento. Infatti gli uomini di Mister De Zerbi sono inciampati ancora una volta in casa, bloccati dal Matera 2-2. Avanti 2-0 grazie alle reti di Arcidiacono e Iemmello, i lucani hanno riequilibrato l’incontro con Infantino e Iannini.

I giallorossi sanniti ne hanno approfittato asfaltando il Melfi al “Vigorito” per 3-0 con gol di Melara, Cissè e Mazzeo. Non è andata oltre l’1-1 interno la Casertana nel derby contro la Juve Stabia. A Bonifazi ha risposto Diop e falchetti ora addirittura terzi. Il Benevento è stata l’unica compagine delle prime nove in classifica ad aver vinto. Bloccato anche il Lecce a Catania 0-0 con Moscardelli che ha calciato fuori un tiro dal dischetto.

1-1 nella madre di tutte le partite calabresi tra Cosenza e Catanzaro. Aquile in vantaggio con Patti al ’42; pareggio di La Mantia al ’56 e rete dubbia annullata a Ricci al ’73. Segno X anche tra Messina e Paganese per 2-2. Carcione ha portato avanti gli azzurrostellati al ’20; pari di Barisic al ’50; ospiti di nuovo sopra con Deli al ’55; un’autorete di Acampora al ’78 ha inchiodato il punteggio sul 2-2.

Secco 0-3 dell’Andria in casa di una Lupa Castelli Romani destinata sempre più a retrocedere. È accaduto tutto nel primo tempo con le segnature di Bangoura, Tartaglia e Piccinni. Quarto successo consecutivo per l’Akragas che non si ferma più. Con l’Ischia hanno deciso Di Piazza al ’20 e Madonia al ’45. Infine 2-2 tra Martina e Monopoli. Padroni di casa in vantaggio per 2-0 con reti di Berardino e Baclet. Il francese però già ammonito si fa espellere per un’esultanza giudicata dall’arbitro troppo euforica. Ne hanno approfittato i biancoverdi con Croce al ‘64 e Lescano in pieno recupero.

Ferdinando Capicotto

Related posts

E’ successo in… 23^ giornata

admin

“E’ successo in…” – 31^ Giornata

admin

“E’ successo in…” – ultima giornata

admin