Il Punto Interviste

Esposito nel post-gara: “Complimenti alla squadra. Carichi per Reggio”

banner

L’assenza forzata dal campo di gioco per motivi disciplinari, avrà fatto bene a Mirko Esposito, “riabilitato” contro il Foggia (complice il turno di riposo concesso a Pasqualoni, sull’out di destra); il duttile esterno del Catanzaro, infatti, ha dimostrato di essere all’altezza delle aspettative dei compagni e del mister, meritando un’altra chance dal primo minuto.

Interpellato in sala stampa, a fine partita, il numero 23 giallorosso ha la maturità di fare anche autocritica, nel riesaminare il match: <<Voglio complimentarmi con la squadra. Sul secondo gol temo di avere delle responsabilità, perché sono stato io a tenere l’avversario in linea col fuorigioco. Voglio rivedere le immagini per capire se ho sbagliato>>, osserva saggiamente Esposito, comunque autore di una buona prestazione.

Sul provvedimento della società, che lo ha tenuto fuori per diverso tempo, il ragazzo ne condivide la scelta assumendosi ogni responsabilità; i novanta minuti, tuttavia, hanno dato le risposte che tutti auspicavamo ed Esposito si proietta al futuro immediato, a cominciare dalla trasferta di Reggio Calabria: <<Dobbiamo dare il massimo, come abbiamo fatto anche oggi. Abbiamo dato una continuità alle prestazioni e se non si fosse trattato del Foggia, avremmo portato a casa qualcosa in più. Ora bisogna andare a fare risultato a Reggio. Siamo carichi>>.

 

Cosimo Simonetta

Related posts

[VIDEO] – Aquile al debutto. Auteri: “Vincere e creare afflato con i tifosi”

admin

Ultimi giorni di mercato, la Reggina sogna in grande: il punto

admin

Ricci: “Con la Juve Stabia serviranno personalità e pazienza”

admin