Calcio Mercato Il Punto

Falcone-Catanzaro, è fatta: domani la firma

banner

C’è l’accordo tra le parti ma, soprattutto, c’è la volontà del calciatore: Luigi Falcone è un giocatore dell’US Catanzaro. In attesa della firma (che dovrebbe giungere domattina), l’esterno d’attacco, lungamente seguito da Doronzo, è stato prelevato dall’AC Reggiana, ed è da considerarsi a tutti gli effetti un altro, importante, elemento, su cui potrà contare mister Erra, per rinsaldare il reparto d’attacco.

Nato a Mesagne (curiosità: stessa cittadina dell’ex giallorosso Morleo) nel maggio del ’92, l’esterno alto, nell’ultima stagione, si è diviso tra Reggiana e Viterbese (con i laziali ha totalizzato quindici presenze, condite da due gol), dopo aver indossato la maglia del Catania (squadra con la quale è passato dal “Ceravolo”, due stagioni fa), forte dell’esperienza maturata in Serie B, tra Varese e Virtus Lanciano.

Dunque, sebbene sia giovane, Falcone è un calciatore non “di primo pelo”, vantando esperienze di tutto rispetto in cadetteria e nella vecchia Lega Pro, dopo la “formazione” avvenuta nel settore giovanile del Lecce.

Falcone, con il numero 11

Da subito a disposizione del tecnico e della squadra, per Falcone è pronto un contratto annuale, con opzione di rinnovo. Tassello dopo tassello, il mosaico giallorosso prende vita, potendo contare, da adesso, su un elemento che, con ogni probabilità, farà compagnia a Zanini nel supportare Infantino, in attacco, tenendo conto delle varianti Lukanovic e Puntoriere.

Related posts

Calcio Scommesse, Racca e Lombardo svelano i dettagli: “Indagine sviluppata in 7-8 mesi. Miravano a categorie superiori”

admin

Aquile contro Gabbiani, tra dubbi e certezze

admin

Aquile, Ingretolli al Melfi

admin