Comunicati Ufficiali Sport 360

Giocatori del Matera aggrediti, la solidarietà dell’AIC

banner

L’AIC (l’associazione italiana calciatori) esprime “totale solidarietà ai calciatori Marino Bifulco e Mirko Carretta del Matera, vittime di una vile aggressione, da parte di un gruppo di ‘tifosi’, dopo la sconfitta subìta con il Siracusa. Un atto gravissimo – scrive il sindacato guidato da Damiano Tommasi – che, purtroppo, si va ad aggiungere alla lunga lista di casi di intimidazioni e violenza nei confronti di tesserati evidenziata nel rapporto “Calciatori sotto tiro” redatto annualmente dall’Associazione”.
   

“Tutto il movimento calcistico si deve sentire colpito da questa pessima e intollerabile abitudine – ha commentato Tommasi – Poche settimane fa il presidente Sebastiani e ora i calciatori. Il risultato sportivo non deve in nessun modo giustificare minacce, violenze e intimidazioni. Nessuno si deve sentire escluso da questa battaglia culturale che ogni appassionato e addetto ai lavori deve condividere. Non è normale e non dobbiamo aspettare i tragici eventi per dire basta non solo a parole”.

All’indomani dei gravi fatti, il Matera ha ripreso a lavorare, in vista della trasferta di Catanzaro, domenica prossima.

(FONTE: ANSA.IT)

Related posts

Matera, che “legnata”: nuove penalizzazioni nel girone C

admin

Il promettente esterno Moccia in giallorosso

admin

Aquile, arriva Bernardi

admin