Calcio Mercato Comunicati Ufficiali Il Punto Primo Piano

Giulio Spader è il nuovo allenatore del Catanzaro. Preiti: “Erra faceva richieste strampalate”

banner

Un abbraccio carico d'affetto, tra Cosentino e Mister Spader

Giulio Spader è il nuovo allenatore del Catanzaro. E’ stato il D.S. Antonello Preiti ad ufficializzarlo durante la sua conferenza stampa di oggi. Il direttore sportivo ha dichiarato che è stata una scelta ponderata e condivisa con il Presidente Cosentino. Inoltre ha affermato che è stato il suo unico pensiero dopo l’esonero di Erra. Già perché la conferenza stampa tenuta da Preiti è stata indetta per spiegare il polverone levatosi al livello tecnico negli ultimi giorni. Il Catanzaro ha un progetto serio ed al timone era previsto ci fosse Alessandro Erra, vero artefice della salvezza a tratti miracolosa, della passata stagione, senza nemmeno passare dai play-out. Preiti ha spiegato che non c’era nulla di scritto. Seppur avesse ottimi rapporti con il tecnico Grassadonia, sui Tre Colli, l’allenatore c’era già. Purtroppo il rapporto si è incrinato con il tempo fino a divenire insostenibile dopo l’amichevole vinta con il Sambiase per 2-1. L’ormai ex tecnico delle aquile, avrebbe dimostrato scarsa stima nei confronti della rosa che veniva allestita. Il D.S. ha continuato prendendo in esempio il rifiuto di Erra per l’attaccante Kanouté, in quanto non consono al suo gioco, ma di pretendere calciatori come Cacia e Iemmello, che Preiti ha definito “richieste strampalate”. Ora i legali stanno addirittura valutando l’ipotesi di annullare il contratto di Alessandro Erra. Sul mercato, gli obiettivi non cambiano. Il Catanzaro ha in mente un progetto serio ed ambizioso per arrivare nella serie cadetta nell’arco di tre anni. Un pensiero va anche alla prima giornata. Il derby con il  Cosenza al “Ceravolo” va assolutamente vinto. Non esistono alternative. Presenti alla conferenza stampa nella sede in via Izzi de Falentia nel quartiere Lido la Vice Presidente Gessica Cosentino, il responsabile del settore giovanile Carmelo Moro e il segretario Nazario Sauro.

Ferdinando Capicotto

Related posts

Verso l’apertura del Mercato: Agnello e Selvatico pronti a legarsi all’US

admin

Catanzaro VS Paganese – La Photogallery

admin

Aquile, ennesima beffa nel recupero: a Salerno finisce 2 a 1

admin