Vuoi la tua pubblicità qui? Contattaci

Calcio Mercato Sala Stampa

“Io operaio? Sì, ma fiuto la porta”: Verna si presenta

banner

Luca Verna, ex capitano e colonna del Pisa con il quale ha vinto ben due campionati è stato presentato alla stampa ed ai tifosi giallorossi, tra sorrisi beneaguranti e aspettative elevate dato il tasso tecnico ed agonistico del centrocampista abbruzzese che, tra gli altri, ha militato, sempre in serie B, anche con Carpi e Cosenza e nell’ultimo scorcio di stagione con la Ternana.

“E’ un girone molto difficile con tante piazze belle e sarà entusiasmante. Il mio obiettivo è fare bene e magari stupire, sperando che faremo tornane il sorriso alla piazza della quale mi hanno parlato bene e che è simile a Pisa perché vive di calcio”, dice il ragazzo.

Sul suo ruolo in campo e sulla definizione di giocatore operaio: “Io ho quasi sempre giocato mezzala destra nel centrocampo a tre, ma con mister Calabro a Carpi ho giocato anche a due. L’aggettivo “operaio” mi si addice ma devo dire che ho sempre avuto un discreto feeling con il gol cercando di abbinare quantità e anche qualità”.

Fiducioso sulla sua condizione fisica, non si sbilancia sugli obiettivi da raggiungere: “Non avevo ancora iniziato il ritiro e sto lavorando sodo per allinearmi al resto del gruppo. Spero di essere presto in condizione e dare il mio contributo. Sta nascendo una bella squadra e vedremo dove potremo arrivare, ma posso dire, ad esempio, che a Pisa abbiamo vinto due campionati senza avere i favori del pronostico”.

A margine della conferenza stampa, il ds Massimo Cerri, facendo il punto della situazione, ritiene completo il centrocampo, mentre in difesa e in attacco c’è ancora qualcosa da fare per accontentare mister Calabro.

 

Gregorio Buccolieri

 

Related posts

“Tanto tuonò, che piovve”: via Somma

admin

Mister Erra: “Con l’Ischia gara insidiosa”

admin

Mercato, le prime operazioni del girone C

admin