Primo Piano Sport 360

Lega Pro, il magistrato Tommaso Miele nominato Commissario

banner

Tommaso Miele_lega pro_commissarioE’ il magistrato della Corte dei Conti Tommaso Miele l’uomo scelto dal consiglio Figc per il ruolo di commissario della Lega Pro. Miele, la cui nomina è avvenuta all’unanimità, è l’attuale presidente dell’associazione magistrati della Corte dei Conti. Il suo compito sarà quello di traghettare la Lega Pro alle elezioni dopo le dimissioni di Mario Macalli.

Al Commissario straordinario Tommaso Miele “sono stati attribuiti tutti i poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione, con il compito di celebrare l’assemblea elettiva straordinaria entro il 31 ottobre”. Così il presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, al termine del Consiglio federale.

Miele potrà avvalersi della collaborazione di un massimo di tre vice-commissari. “La Lega Pro viene da una dimissione globale del Consiglio direttivo, quindi non c’era altra possibilità che nominare un commissario che entro il 31 ottobre dovrà riportare la normalità nella Lega – ha aggiunto Tavecchio -. Avrà anche la possibilità di analizzare i fatti che hanno portato alla mancata approvazione del bilancio, e poi aprirà la consultazione elettorale”.

 

(FONTE: LaRepubblica)

Related posts

Aquile in ritiro, mister Moriero traccia un primo bilancio

admin

Sport 360 – Prime penalizzazioni nel Girone C di Lega Pro

admin

Sirri e gli stimoli delle insidie: la presentazione

admin