Il Match Analyst presenta l'avversario delle Aquile: il Monterosi Tuscia

Scritto da  Niccolò Brancati Nov 27, 2021
Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Il prossimo avversario ai raggi X del nostro Match Analyst Niccolò Brancati.

Le Aquile di mister Calabro devono rilanciarsi in classifica per puntare al sogno promozione e per poterlo fare sono chiamati ad affrontare nella sedicesima giornata il Monterosi Tuscia, matricola del campionato.  La situazione in casa Tuscia non è rosea, posizione da retrocessione/spareggio, sedicesimo posto. In questa prima parte di campionato ad oggi hanno conquistato 3V – 6N – 6P. L’uomo più temuto è Rocco Costantino, classe '90 di origine italiana, ruolo attaccante. Ha collezionato nella stagione 2021-22 un complessivo di 4 reti in 11 partite disputate e 983 minuti a disposizione.

Il Monterosi Tuscia Football Club:

Meglio noto come Monterosi Tuscia, è una società calcistica italiana con sede nel comune di Monterosi, in provincia di Viterbo. I suoi colori sociali sono ROSSO-BIANCO, con simbolo una ROSA ROSSA. Ha utilizzato, sin dagli inizi, lo stadio “Marcello Martoni” di Monterosi per i suoi incontri casalinghi. A seguito dell'approdo tra i professionisti, la società ha scelto lo stadio “Enrico Rocchi” di Viterbo, per le sue gare casalinghe. Presidente Ione Giacchetti, dopo la promozione dalla serie D alla C nella stagione 2020-21, decide di affidare la panchina delle "Rose" al tecnico della Primavera della Lazio Leonardo Menichini, ex calciatore giallorosso ed ottimo difensore centrale in grado di disimpegnarsi sia come libero che come stopper. Disputato in carriera 9 campionati di Serie A con le maglie di Roma, Catanzaro e Ascoli, totalizzando 202 presenze in Serie A, e 31 in Serie B con Verona e Novara (29 al Novara e 2 al Verona). Ha conquistato la promozione in Serie A col Verona nella stagione 1974-1975, seppur con due sole presenze all'attivo.

COME GIOCA IL MONTEROSI:

FASE DI POSSESSO PALLA:  In fase di costruzione, la squadra imposta sia dal basso che con il classico lancio lungo da parte dell’estremo difensore dei Rosa (MARCIANO’). Lo scopo del lancio lungo è quello di alzare il baricentro della squadra sugli avversari, visto che si tratti di una squadra molto offensiva nei confronti degli avversari di turno. In caso di costruzione dal basso, l’impostazione parte per vie centrali dal difensori TARTAGLIA supportato ai lati dai braccetti di (DX MBENDE) (SX PIROLI):

FASE DI POSSESSO PALLA:  come già descritto nella slide precedente, si mostra una squadra dall’attacco super offensivo nei confronti avversari, sbilanciandosi con 8 uomini nell’area di rigore come nella sottostante foto da noi catturata:

FASE DI NON POSSESSO:   Oltre all’attacco offensivo, bravi nella fase difensiva in non possesso, abbassandosi di 9 uomini nella propria metà di campo tenendo alta una sola punta per la ripartenza:

FASE DI NON POSSESSO:  La prima pressione viene fatta da un 1+2 sui 3 difensori della Turris in questo caso. I tre attaccanti in pressione uomo contro uomo sono: (DI PAOLANTONIO-CANCELLIERI-POLIDORI):

FOCUS PALLE INATTIVE:   Questa settimana due le immagini sulla rappresentazione delle palle inattive. Osserviamo al prima dove vediamo in punta di battuta l’uomo più temuto FRANCO della Turris. Qui il Monterosi si difende sui calciatori avversari con un giocatore in barriera più 9 giocatori con marcatura a zona:

FOCUS PALLE INATTIVE:   I calci d’angolo a Sfavore in questo caso, sono 10 uomini in casacca rossa sui  7 avversari della Turris, marcati a Zona. In punta di battuta Giannone per gli avversari con l’opzione di battere corto sul suo compagno di squadra marcato da un giocatore dei Rosa:

 

 

 

Articoli correlati (da tag)

Devi effettuare il login per inviare commenti

Prima pagina di oggi

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom


Publycon - Advertising

Compatibilty

IlGiallorosso.info - Reg. Trib Catanzaro nr. 15 del 25-10-2012
Direttore responsabile

Danilo Ciancio

Seguici su:

Publycon sas di L. Conforto & C. - Via B. Da Seminara, 52 - 88100 Catanzaro
P.I.03148140795 - R.O.C. 20849

IlG Cookie

Questo sito utilizza i cookie per garantire la migliore esperienza. Continuando a utilizzare questo sito web, acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni sulla nostra politica sulla privacy