Partite Primo Piano

Match delicato: Patti torna titolare

banner

mammì_paganeseA poche ore dall’inizio del match contro la Paganese, il Catanzaro potrà fare affidamento su uno degli elementi migliori dell’organico dal 1′, quel Matteo Patti fuori da troppo tempo, salvo ricalcare il campo del “San Filippo” nello spezzone di domenica scorsa (in cui si è beccato anche un giallo, per la verità).

Nel 4-3-3 che affronterà gli azzurrostellati, il tecnico sostanzialmente schiererà gli uomini che hanno pareggiato a Messina, ad eccezione di Orchi che farà largo al rientrante Patti al fianco di Ricci, in difesa. Corsie affidate a Bernardi e Squillace, con Grandi tra i pali. A centrocampo, Agnello solito schermo mediano, con Maita ed Olivera a manovrare. In avanti, confermato Firenze insieme a Mancuso, a sostegno della punta Razzitti. Arbitrerà Camplone di Pescara.

Cosimo Simonetta

Related posts

“Ora non lasciateci soli”: lettera aperta di Floriano Noto

admin

Ancora segno ‘X’ per il Catanzaro: 0 a 0 contro il Pisa dell’ex Cozza

admin

L’US risolve il contratto con Madonia

admin