Calcio Mercato Il Punto

Mercato agli sgoccioli – Il Punto

banner

Anche nel girone C della terza serie, nonostante il lungo lasso di tempo a disposizione per concludere le operazioni, le numerose trattative stanno rendendo frenetici gli ultimi giorni e addirittura febbrili le ultime ore di questa campagna trasferimenti che è molto difficile in ragione del fatto che si svolge mentre i tornei sono in pieno svolgimento. 

Fino ad oggi, a farla da padrone è stato proprio il Catanzaro che ha regalato alla sua tifoseria numerosi colpi di scena, culminati con il ritorno sulla panchina giallorossa dello special one della categoria: Gaetano Auteri da Floridia. 

Per quanto riguarda le altre, il Bari, nel tentativo di agguantare in vetta la Reggina, che intanto ha ceduto il centrocampista Salandria al Catania,  si regala il centrocampista Laribi dal Verona e cede in prestito al Trapani il laterale Kupisz .  L’Avellino definisce l’arrivo tra i pali del forte portiere Dini dal Parma (in questa stagione e nella precedente titolare a Trapani). La Ternana prolunga con Salzano e Vantaggiato.

Colpaccio del Potenza che acquista l’esterno alto Golfo, di proprietà del Parma, ma sino ad oggi a Trapani dove ha vinto lo scorso campionato.  La Virtus Francavilla prende il terzino sinistro Gallo dal Lecce e la punta Ekuban dal Verona,  .

Molto attivo il Bisceglie che, preso il mediano Trovade dal Sudtirol,  chiude per José Luis Sierra, punta centrale ex Española (Serie A Cilena, nazionale U20) e prende in prestito Jeremy Petris dal Crotone e Federico Nacci, centrocampista centrale dal Pisa. L’altra pugliese terribile, il Monopoli di Scienza, chiude un gran colpo, ingaggiando, a titolo temporaneo dal Lecce, il forte centrocampista Tsonev quest’anno alla Viterbese e già protagonista della scalata in B dei salentini.

La Sicula Leonzio, ceduto Petta alla Casertana,  prende il portiere Favan per rimpiazzare Polverino con il quale ha rescisso consensualmente,e chiude con il centrocampista Provenzano. Risolto l’accordo con la punta Bollino. Il Rieti invece prende, a titolo temporaneo, il portiere Marelli dal Padova. 

Il Rende, esonera l’allenatore Trarico e  prende Rigoli, la Vibonese risolve con il possente centravanti Edgar Cani e, la Cavese, che prolunga con Sainz-Maza, cede Guadagno.

Pochissimi giorni, dunque, e la finestra invernale del calciomercato chiuderà i battenti. Non sono dunque da escludere transazioni che fino a poco tempo fa sembravano difficili da definire.

  

Gregorio Buccolieri   

Related posts

Ora è ufficiale: Razzitti è giallorosso

admin

Ufficiale la rescissione di Moccia e Di Bari

admin

US, che peccato! Catanzaro raggiunto nel finale dalla Juve Stabia: 2-2 al “Menti”

admin