Calcio Mercato Il Punto

Mercato: le operazioni più importanti del girone

banner

Arriva agosto e le società premono sull’acceleratore per investire ed allestire l’organico. Doppio colpo del Catanzaro che ha concluso l’accordo con uno dei centrocampisti più ricercati della categoria: si tratta Mirco Spighi, classe ’90, che ha vinto il campionato di Lega Pro con la Spal prima di passare al Teramo nel gennaio scorso, ottenendo la salvezza ai playout: l’accelerazione resa necessaria dopo la partenza, data quasi per certa di Icardi, destinato a non ripetere l’esperienza giallorossa. Per lo stesso reparto è giunto (anzi, è tornato) sui Tre Colli Alessio Benedetti: un gradito ritorno, considerato il buon ricordo lasciato tre anni fa, dopo due stagioni in giallorosso. Si lavora sempre per l’attacco e nelle ultime ore è circolato il nome, oltre ai soliti, di Michele Marconi, classe ’89 di proprietà dell’Alessandria e di Salvatore Sandomenico, esterno d’attacco sinistro, classe ’90, della Juve Stabia, per lui nell’ultimo campionato ventinove presenze e sei gol. Filtra anche un concreto interesse per l’esterno d’attacco Tony Letizia. il calciatore ha vestito nell’ultimo anno la maglia del Cosenza ed è di proprietà del Foggia, ma l’allenatore dei pugliesi, Stroppa, sembrerebbe non interessato a trattenerlo in serie B. Vedremo come andrà a finire, tenendo conto degli imminenti innesti dal Novara, i promettenti Kanis (esterno alto marocchino, del 1997) e Lukanovic, un centravanti, classe ’98, di nazionalità croata.

Il Trapani è fortemente interessato a Reginaldo Ferreira Da Silva, attaccante brasiliano classe ’83, ex Parma e Siena, nella scorsa stagione alla Paganese, dove ha collezionato undici reti in trenta gare, castigando i giallorossi al “Ceravolo”. Gomis Kalagna, centrocampista classe ’96 in forza al Pro Piacenza, nelle prossime ore dovrebbe diventare un giocatore del Palermo, pronto a girarlo in serie C all’Akragas. La Fidelis Andria ha un nuovo difensore a disposizione: si tratta di Andrea Tiritiello, centrale classe ’95 che durante la scorsa stagione è stato in forza al Tuttocuoio; per lui un biennale con i federiciani.

Il Cosenza piazza due autentici colpi di mercato e si assicura il centrocampista Massimo Loviso svincolato dall’Albinoleffe e il difensore Mirko Bruccini della Lucchese, che in realtà era stato accostato al Pisa. La Casertana ha chiuso per gli attaccanti Alfageme e Padovan della Juventus.

Il Monopoli valuta l’arrivo in biancoverde del difensore italo-albanese Shaqir Tafa, classe ’98, di proprietà del Palermo, in prestito fino a giugno. Sempre via Palermo, potrebbe arrivare al Siracusa in prestito, il giovane attaccante esterno Paolo Grillo. Dopo la brusca frenata su Ripa, nel Catania spuntano due nuovi nomi per l’attacco: si tratta di Mattia Montini del Bari e Stefano Scappini della Cremonese; per la difesa si cerca di stringere su Tino Parisi, tuttavia cercato anche dalla Viterbese e dalla Sicula Leonzio. Federico Mastropietro nella prossima stagione vestirà la maglia della Virtus Francavilla: è in chiusura la trattativa tra la società pugliese e la Juventus, per il prestito dell’attaccante classe ’99, quindi a breve è attesa l’ufficialità. Per la difesa, la squadra pugliese punta su Marco Caldore, classe ’94 nell’ultima stagione nel Racing Roma. La Reggina sembra vicina al terzino Salvatore Tazza del Benevento dopo l’esperienza nella Primavera del Bologna, mentre il centrocampista Giuseppe Maimone sta per essere ceduto in prestito dal Lecce al Matera, per lui solo 14 presenze nello scorso campionato nelle file salentine.

 

Danilo Ciancio

Related posts

US, arriva il portiere: Migani dal San Marino

admin

“La Voce del Direttore”: Catanzaro-Juve Stabia 0-2

admin

Tris in chiusura: Bernardo, Migani e Sarr, ecco i dettagli

admin