Calcio Mercato Il Punto

Mercato Serie C: Lecce e Trapani puntano in alto

banner

In attesa che la serie C prenda ufficialmente il via, Trapani e Lecce continuano a contendersi il ruolo di favorite del girone C e si sfidano per il momento a… colpi di mercato. I salentini, dopo aver ufficializzato l’arrivo dal Matera del forte centrocampista Marco Armellino, l’ultimo colpo dei granata è invece il 24enne Manuela Marras, esterno d’attacco proveniente dall’Alessandria, squadra che il giocatore – stando alle sue dichiarazioni, appena sceso in Sicilia– pare aver già dimenticato. Per uno che viene, uno che va: Sparacello saluta infatti il Trapani e si accasa alla Reggina che nel frattempo per la mediana pensa al veterano Adriano Mezavilla, ex Cremonese.

Doronzo continua l’abile costruzione del mosaico Catanzaro targato “Noto”. Già da qualche giorno Francesco Puntoriere, classe ’98, è a disposizione di mister Erra: cresciuto nel settore giovanile della Reggina e  nelle ultime due stagioni con la maglia della Virtus Entella, si lega al Catanzaro Calcio per un anno con la formula del prestito secco. Sempre per l’attacco, ecco Luigi Falcone: l’attaccante ha fortemente voluto il trasferimento in Calabria, convinto dal progetto della nuova proprietà, pur non mancando per lui altre opportunità anche in serie cadetta. Contratto di un anno con opzione per la stagione successiva per il nuovo attaccante delle Aquile. In uscita uno degli eroi della salvezza dell’ultimo campionato, Manuel Sarao, che a breve potrebbe trovare una nuova collocazione che con ogni probabilità dovrebbe essere il Monopoli, società che ha messo sul piatto un contratto biennale, anche se non manca il pressing di altre squadre, tra cui Albinoleffe e Siracusa: sempre per i biancoverdi arriva per difesa Rota Arensi. I

In Sicilia, sponda Sicula Leonzio, arriva dal Feralpisalò il difensore Aquilanti, mentre il Catania continua a insistere per l’attaccante Mattia Montini, classe ’92, dato in uscita dal Bari dove sembra non trovare molto spazio nonostante le caratteristiche di goleador. Colpaccio della Paganese, che annuncia l’ingaggio del trentenne Christian Cesaretti, attaccante ex Empoli contratto triennale che aveva messo a segno lo scorso anno otto reti in 31 apparizioni col Santarcangelo. E sempre a disposizione del tecnico Salvatore Matrecano arrivano Baccolo (con i giallorossi per buona parte della stagione lo scorso anno) e il centrocampista classe ’91 Antonio Grillo, già in azzurrostellato due stagioni fa prima di far rientro alla Salernitana.

Il Rende “si concede in regalo” per il ripescaggio, l’attaccante Gabriele Novello, classe ’98 proveniente dalla Ternana, che si sta già allenando agli ordini di mister Trocini; il Bisceglie comunica attraverso una nota ufficiale di aver perfezionato in data odierna il tesseramento dell’attaccante brasiliano Dentello Azzi Paulo Daniel, che arriva in Puglia con la formula del prestito dal club brasiliano Tombense, trovando contestualmente l’accordo con il calciatore Mirko Guadalupi per la risoluzione consensuale del contratto.

La Juve Stabia infine avrebbe messo nel mirino il centrocampista offensivo del Modena, Angelo Raffaele Nolé, classe ’84, proponendo come pedina di scambio l’esterno offensivo Salvatore Sandomenico: per la cronaca, entrambi i giocatori erano seguiti dai vertici dell’US, nelle scorse settimane.

 

Danilo Ciancio

Related posts

Date ed orari ufficiali dalla 4^ alla 15^ Giornata

admin

Le Aquile tornano a volare! L’US ha una proprietà

admin

Aquile al giro di boa: Noto incontra la stampa

admin