Allenamenti Il Punto Interviste Primo Piano

Mister Erra: “Su di me grava una grande responsabilità”

banner

Mister Erra è convinto che il Catanzaro riuscirà a salvarsi. Lo ha ben evidenziato nella conferenza stampa della sua “presentazione-bis”.

Sei mesi da lasciare alle spalle, quelli trascorsi dal suo allontanamento, lo scorso agosto. Al termine di un confronto privato, tra persone intelligenti, le parti hanno trovato l’accordo; adesso, Erra, è molto contento di essere nuovamente al timone delle Aquile. La missione è complicata e sul tecnico grava una grande responsabilità. Il tecnico chiede sacrifici ai suoi ragazzi in vista delle tredici battaglie che li attendono. Come l’anno scorso, servirà “l’episodio”, per poi difenderlo con i denti. Ci sarà molta tensione e le gare saranno con il margine di errore ridotto al minimo. Occorrerà lavorare tutti insieme remando nella stessa direzione, in un campionato definito anomalo, in cui potrebbero bastare meno punti rispetto all’anno scorso.

A presentare il tecnico, la vicepresidente Gessica Cosentino ed il Direttore Sportivo Antonello Preiti. Sono stati commessi degli errori ma entrambi sono fiduciosi per il prosieguo della stagione.

Ferdinando Capicotto

Related posts

Maita torna “direttore d’orchestra”: il centrocampista in sala stampa

admin

“Il Protagonista” – Mimmo Giampà, sangue giallorosso

admin

Aquile di sera: con l’Andria “di necessità, virtù”

admin