Mercoledì, 22 Settembre 2021

Pre-gara | Aquile al via, Calabro: "Ripartiamo da zero, non vedo l'ora" In evidenza

Scritto da  Ago 28, 2021
Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Campionato finalmente al via per le Aquile di mister Antonio Calabro, che domani al Ceravolo debuttano contro la Virtus Francavilla.

Le insidie per il tecnico giallorosso sono quelle tipiche della prima gara di campionato: “Bisogna fare in fretta ad entrare mentalmente e fisicamente a regime, in più contro una buona squadra”. Dopo le buone indicazioni avute in Coppa Italia contro Como e Verona “la squadra è andata avanti con la preparazione, essendo passate due settimane, ma il campionato di Lega Pro è completamente diverso dalle due partite affrontate in precedenza contro squadre di B e di A”, spiega Calabro, che valuta nuove soluzioni rispetto alla formazione schierata in coppa: “Qualcosa cambierò”.

Alle curiosità dei giornalisti sulle condizioni del play Cinelli, dopo il buon esordio a Verona, Calabro spiega che “lui come tutta la squadra hanno bisogno di buttarsi nel campionato, solo così si completerà il processo di miglioramento sotto tutti i punti di vista”. Ai nastri di partenza tante squadre blasonate e competitive, dal Bari all’Avellino, al Palermo, al Catania: “Vedo un campionato con squadre molto equilibrate, se solo pensiamo che le retrocesse Bisceglie e Cavese sono state sostituite con piazze come Taranto e Messina o Andria, che nonostante siano delle neopromosse hanno allestito compagini attrezzate, o Foggia e Juve Stabia che hanno affidato la panchina ad allenatori come Zeman e Novellino. Questo ci fa capire come questo girone può essere molto equilibrato”. Tra gli addetti ai lavori anche il Catanzaro è tra le favorite: “Ogni anno è un capitolo nuovo, ripartiamo da zero”, chiosa Calabro. Prima gara con il pubblico sugli spalti, saranno in duemila ad accogliere il ritorno delle Aquile al Ceravolo: “Il calcio è dei tifosi e per i tifosi, senza di loro è stato un anno strano. Non vedo l’ora di vedere dal vivo quello che ho sempre immaginato”.

 

Redazione

IlGiallorosso.info
Redazione
Tel +(39) 3756261191
redazione@ilgiallorosso.info

Devi effettuare il login per inviare commenti

Prima pagina di oggi

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom