Un momento della gara al Ferrarizzi Un momento della gara al Ferrarizzi

Direzione play off: terminata l'amichevole delle Aquile a Sersale

Scritto da  Redazione Mag 03, 2022
Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Termina con un rotondo 10-0 la prima amichevole organizzata dal Catanzaro in preparazione ai play off il cui esordio è previsto il 17 maggio. Un'importante e bella giornata di sport in provincia

Buona sgambatura al "Ferrarizzi" di Sersale contro la formazione locale militante in Eccellenza, per le Aquile di mister Vivarini che sceglie una formazione iniziale con Branduani in porta, Scognamillo, Martinelli e De Santis in difesa, Tentradini e Bayeye laterali con Maldonado e Verna centrali, Sounas dietro le punte Biasci e Iemmello. 

Già dopo dieci minuti del primo tempo i giallorossi vanno due volte a segno con Biasci e Sunas abili finalizzatori di una manovra arrembante. Le premesse per una goleada già nella prima frazione di gioco c'erano tutte, ma la finalità di questa amichevole era diversa dal risultato: con il pesante lavoro di preparazione in corso, l'obiettivo è dare fiato e sprint alle gambe dei giocatori giallorossi, in attesa di entrare in scena nei play off il 17 maggio, contro un avversario ancora da stabilire. Gara infatti giocata con ritmo non particolarmente elevato visto che uno degli obiettivi era quello di evitare inutili e pericolosi infortuni. Da un lato un Catanzaro che - come prevedibile - fa e vince la partita, dall'altra un Sersale che non ha rinunciato mai a giocare. Nel primo tempo oltre ai gol, anche una traversa e un palo di Biasci, mentre Maldonado un pò impreciso fallisce alla mezzora un rigore in movimento. Una serie di angoli guadagnati dai giallorossi , in uno di questi De Santis di testa colpisce bene ma la palla va poco alta sopra la traversa. Il Sersale ha un'occasione con Russo che di testa sfiora la traversa su punizione calciata da Curcio. Nella ripresa spazio a tutti i giocatori della panchina e il Catanzaro dilaga. Protagonista Bjarkason in un'inedita posizione di trequartista autore di 3 reti, poi di Vazquez (su rigore), Bombagi (anche lui autore di una tripletta) e Rolando le altre reti. Il risultato finale è a favore naturalmente delle Aquile ma questo non conta quanto l'importanza della gara in sè che permette a mister Vivarini di dare spazio a tutti i suoi giocatori in vista dei play off.

Importanti le dichiarazioni del direttore generale Foresti nell'intervallo che è possibile rileggere a questo link che ha dato molta importanza alla vicinanza della squadra ai tifosi in provincia.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Publycon - Advertising