Pietro Iemmello Pietro Iemmello

Masterclass di Iemmello al "Barbera", Sounas perfetto. Le pagelle dei giallorossi

Scritto da  Dic 02, 2023
Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Gara interpretata in modo perfetto dai ragazzi di mister Vivarini che solo nel finale hanno rischiato qualcosa. Il bomber giallorosso si esalta al "Barbera"


Fulignati 7 - Due parate vitali nella ripresa con il risultato in bilico, prima su Henderson volando all'incrocio, poi su Segre con grande reattività. La vittoria al "Barbera" porta anche la sua firma

Katseris 6,5 - Cresce di partita in partita, sulla fascia è devastante, peccato che in alcuni casi non mantiene la lucidità sotto porta per fare la cosa giusta, come accaduto a Como anche a Palermo si lancia prendere dalla voglia di segnare nell'occasione più importante del primo tempo (gol a parte), con Biasci e Iemmello soli in area di rigore.  dal 68’ Miranda 6 - Dà una mano soprattutto per cercare di contenere un ispirato DI Francesco appena entrato, ci riesce anche con le brutte e rimedia un giallo nel finale 

Scognamillo 7 - Pochi fronzoli, si mette l'elmetto e affronta Brunori senza alcun timore riverenziale. Sempre attento a coprire Brighenti nei raddoppi e nei tagli, si conferma anche a Palermo tra i migliori in campo.

Brighenti 6 - Non fosse stato per il gol di Stulac anche questa volta il mastino giallorosso sarebbe stato tra i migliori. Lascia purtroppo qualche centimetro in altezza e questo in area di rigore può essere letale

Veroli 6 - Gara intelligente, capisce che non è il caso di scendere e rimane più nella sua metà campo lasciando a Vandeputte maggiore libertà di movimento sulla fascia

Sounas 7 - Strappa, accelera, contrasta e regala assist come nel primo tempo su Katseris lanciandolo a rete. Partita intelligente, non molla un centimetro fino alla fine, non a caso questa volta il mister lo lascia in campo tutta la gara.

Ghion 6,5 - Tocca un numero impressionante di palloni tenendo alta la squadra e organizzando un pressing che dà fastidio al Palermo. Utile anche quando si tratta di ripiegare. Signore del centrocampo. dal 77’ Pontisso 6 - Mette centimetri preziosi in una fase delicata della gara dove riesce a liberare dall'area di rigore pericolosi cross di rosanero alla ricerca disperata del pareggio

Pompetti 6,5 - Giocatore ovunque nel centrocampo del Catanzaro. Vince una marea di contrasti, si procura falli preziosi e ne commette al momento giusto. Risulta brillante fino al tramonto del match.

Vandeputte 6,5 - All'inizio gioca a nascondino, poi aumenta i giri nell'uno contro uno diventando nella ripresa una spina nel fianco rosanero e regalando l'assist a Biasci per il 2-0. Ci ha abituati troppo bene e da lui ci aspettiamo sempre di più. dal 68’ Oliveri 6 - Dovrebbe provare a spingere un pò di più ma con il Catanzaro che ha arretrato pericolosamente il baricentro non era facile

Iemmello 7,5 - Non solo il gol da rapace ma è tutta la gara interpretata in modo perfetto da Re Pietro che sa farsi trovare sempre al posto giusto al servizio dei compagni. Il tocco nella ripresa con cui lancia in contropiede Vandeputte è l'esempio della sua straordinaria tecnica e visione di gioco. Senza dubbio il migliore in campo. dal 74’ Stoppa 6 - Non facile subentrare in quella fase di gara, ci mette il carattere

Biasci 7 - Con Iemmello forma la coppia d'attacco perfetta, non a caso lo scorso campionato ha dato tante soddisfazioni al Catanzaro. Come col Cosenza chiude la gara nella ripresa, bruciando sullo scatto Gomes e rimanendo lucido davanti a Pigliacelli. dal 74’ Ambrosino 6 - Lotta e sgomita in mezzo al campo cercando di tenere lontano il Palermo dall'area di rigore giallorossa

 

Vincenzo Vivarini 7 - : La sfida contro Corini è stravinta sotto tutti i punti di vista. Come da lui ammesso in conferenza, il Catanzaro ha rischiato la beffa dopo una partita dominata e tatticamente perfetta, forse troppi ragazzi in campo nel finale è una sfida rischiosa più che altro per l'esperienza a cui si rinuncia in una fase delicata del match, ma rimane comunque il dato statistico di un minutaggio di ragazzi under 21 unico in Italia (e anche oltre) che fa bene anche alla Società. Grande mister, l'Italia parla di te e di questo splendido Catanzaro.

Danilo Ciancio

IlGiallorosso.info
Redazione
Tel +(39) 3338247197
redazione@ilgiallorosso.info

Devi effettuare il login per inviare commenti
Publycon - Advertising