Probabile formazione

Tra poco Lecce-Catanzaro: tre uomini in avanti?

banner

“La notte porta consiglio”, si dice. Chissà se Davide Dionigi, nella notte, avrà sciolto i nodi inerenti al modulo da schierare e, soprattutto, sugli interpreti, sebbene abbia già un’idea degli uomini da impiegare.

Contro il titanico Lecce, il tecnico dovrebbe passare al centrocampo “a quattro”, con De Giorgi e Sepe esterni, mentre Zanini e Nicoletti si accomoderanno in panchina, almeno all’inizio. Nel 3-4-3 composto davanti a capitan Nordi, terzetto confermato, con Gambaretti, Di Nunzio e Sabato; in mediana, quindi, Onescu e Maita. Falcone e Letizia correranno in lungo e in largo, a sostegno di Infantino.

Related posts

US, coperta corta a Potenza: il probabile undici di Calabro

admin

Aquile, “altro giro, altro derby”: le novità di Auteri

admin

Tra poco Vibonese-Catanzaro: tocca a Fisch?

admin