LIVE dal "Ceravolo": DIRETTA scritta di Catanzaro - A.Cerignola (FINALE 4-0)

Scritto da  Gen 22, 2023
Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Collegamento live dal "Ceravolo": segui con noi CATANZARO-A.CERIGNOLA dalle 14:15 per diretta scritta, foto e aggiornamenti.

 

FINALE: CATANZARO-A.CERIGNOLA 4-0

93' - TERMINA la gara: il Catanzaro vince per 4-0 contro il Cerignola di Pazienza. Decide il primo tempo Biasci e Vandeputte su calcio da fermo. Nel secondo tempo sigla la doppietta Iemmello. Il Catanzaro vince ancora in campionato restando ancora avanti al Crotone. Prossimo avversario di giornata è il Messina in trasferta

Problemi fisici per Tentardini

3 MINUTI DI RECUPERO  

Rolando prende la corsia di desta occupata al momento dal belga dopo l'uscita di Situm, Tentardini a sinistra

Per il belga oggi, assist e goal 

87' - Ultimo cambio per il Catanzaro, fuori Vandeputte, dentro Rolando 

Aquile in gestione del match, rincorre il Cerignola 

80' - Ammonito Samele per un fallo su Brighenti 

79' - Ammonito Cianci per proteste 

78' - Cross di Vandeputte al centro dell'aria di rigore, manca di coordinazione Cianci, Catanzaro vicino al quinto goal 

75' - Doppio cambio in casa Catanzaro, fuori Biasci e Situm, dentro Tentardini e Cianci 

Esordio per Samele con la maglia del Cerignola, ex Sassuolo 

72' - Cambio in casa Cerignola, fuori Malcore, dentro Samele 

70' - TRAVERSAAAAAAAAAAAAA PER L'ENTRATO CURCIOOOO 

Dentro per il Catanzaro il 20 e il 21

67' - Doppio cambio in casa giallorossa, fuori Iemmello e Ghion, dentro Curcio e Pontisso 

66' - Sounas chiama a gran voce i tifosi presenti in curva, calcio d'angolo per il Catanzaro 

59' - Ammonizione per Ligi, proteste, e Martinelli, il capitano giallorosso non era in diffida

Michele Pazienza aggiunge forze fresche dopo il poker giallorosso  

58' - Triplo cambio Cerignola. Fuori D’Auslio, Sainz-Maza e Achik dentro Ruggiero, Tascone e Russo. 

Superati per Fulignati 400 minuti di Imbattibilità 

Il Catanzaro si diverte con ampiezza e gioco su un Cerignola che sembra non essere entrato in questo secondo tempo

57' - Assist dalla sinistra di Vandeputte dentro l'aria di rigore, aggancia Iemmello, con il pallonetto la mette dentro, il Catanzaro cala il poker sul Cerignola  

56' - GOALLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL L'ILLUSTRISSIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO 

Si scalda la panchina giallorossa dopo il terzo goal 

52' - Catanzaro vicino al terzo goal alla ripresa con Biasci. Pochi minuti dopo, azione giallorossa con Sounas che serve Iemmello, quest'ultimo serve Ghion, ancora passaggio a Iemmello, dove dentro l'aria di rigore punisce a tu per tu Saracco, aquile 3, Cerignola 0 

51' - GOALLLLLLLLLLLLLL IEMMELLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO 

49' - Primo cambio del match, fuori Bianco dentro Capomaggio per il Cerignola 

45' - Le due squadre rientrano sul manto erboso pesante del Nicola Ceravolo, zero cambi per entrambe le squadre

 

INTERVALLO: Catanzaro meritatamente in vantaggio. I due goal arrivano uno da calcio da fermo, Vandeputte, l'altro su azione, Biasci. Nonostante i due goal incassati, il Cerignola ha tenuto testa fino alla conclusione del primo tempo ai giallorossi. All'uscita del primo tempo momenti di tensione per il tecnico Pazienza, nervoso contro il direttore di gara. Ci aspetteranno altri 45' di sofferenza nonostante il doppio vantaggio giallorosso.

 

45' - Finisce il primo tempo 2-0 al Nicola Ceravolo tra Catanzaro e Cerignola senza neanche un minuto di recupero   

44' - Punizione perfetta di Vandeputte. Punisce sotto il sette l'estremo difensore Saracco, aquile in vantaggio per 2-0 

43' - GOALLLLLLLLLLLLLLLLLLLL VANDEPUTTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE 

42' - Ammonito Blondett per un ritardo su Scognamillo, calcio di punizione al limite dell'aria di rigore

41' - Ammonito Langella in casa Cerignola per proteste 

40' - Ammonito Sounas, era in diffida, salterà il match contro il Messina

38' - Occasione Cerignola, cross dalla sinistra di D'Ausilio, trova al centro Langella, anticipato di testa da Vandeputte 

Prende possesso il fango sulla fascia di gioco vicino le due panchine

27' - Angolo per l'Audace Cerignola 

25' - Il goal arriva da una leggerezza di Coccia che nel liberare colpisce Blondett. Azione creata da Sounas che lancia Iemmello nello stretto con quest'ultimo che tira trovando una deviazione con i piedi di Saracco. La sfera arriva a Biasci che la mette in porta di testa. 

Dodicesimo goal per Tommy Biasci, meno uno dal capocannoniere del torneo Iemmello 

24' - GOALLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL BIASCIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII 

Una cinquantina di tifosi provenienti da Cerignola presenti nel settore ospiti (Curva Est) del Nicola Ceravolo

18' - Primo ammonito del match, si tratta di D'Andrea, gomitata su capitan Martinelli

15' - Primo quarto d'ora di match scarso di azioni e commenti. Le due squadre si studiano su un campo pesante vista la leggera pioggia che cade sul Ceravolo 

12' - Il primo angolo del match è per il Catanzaro, calcerà Vandeputte dalla sinistra  

Il primo incontro con il Cerignola, coincide con l’ultima vittoria del Catanzaro, disputato il 21 Ottobre del 1935, 5° giornata del campionato di serie C gir. D 

5' - Momenti di tensione tra il difensore Blondett e l'attaccante giallorosso Iemmello dopo un contrasto di gioco, si riprende il gioco con un calcio di punizione incaricato a Saracco 

1' - Match iniziato con ritmi alti da parte di entrambe le squadre sotto un clima di pioggia e freddo

La squadra si raccoglie sotto la Curva Capraro per ricordare lo storico ultras "Mimmolino" 

Aquile con la maglietta rossa, ospiti in casacca bianca 

0' - Iniziata la partita, Catanzaro che attaccherà verso la curva Est

 

Lo striscione della "Capraro" per lo storico ultras "Miimmolino"

 

Formazioni ufficiali:

FORMAZIONE CATANZARO: (1-3-4-1-2)

1 FULIGNATI Andrea 5 MARTINELLI Luca (K) 8 VERNA Luca 9 IEMMELLO Pietro 14 SCOGNAMILLO Stefano 18 GHION Andrea 23 BRIGHENTI Andrea 24 SOUNAS Dimitrios 27 VANDEPUTTE Jari 28 BIASCI Tommaso 92 SITUM Mario

A disp. 40 GUALTIERI Gabriele 16 SALA Andrea 3 TENTARDINI Alberto 6 WELBECK Nana 7 ROLANDO Gabriele 13 FAZIO Pasquale 20 PONTISSO Simone 21 CURCIO Alessio 39 SCAVONE Rocco 44 GATTI Riccardo 88 CINELLI Antonio 91 MEGNA Giorgio 99 CIANCI Pietro

ALLENATORE: VIVARINI Vincenzo

 

 

FORMAZIONE A. Cerignola: (1-4-3-2-1)

1 SARACCO Umberto 4 BIANCO Raffaele 7 COCCIA Giuseppe 9 MALCORE Giancarlo (K) 10 D'AUSILIO Michele 15 LIGI Alessandro 17 D'ANDREA Filippo 19 ACHIK Ismail 20 SAINZ-MAZA Miguel 32 BLONDETT Edoardo 33 LANGELLA Christian

A disp. 12 FARES Giuseppe 22 TREZZA Salvatore 3 RUSSO Luca 5 CAPOMAGGIO Galo 6 ALLEGRINI Giacinto 14 MENGANI Edoardo 16 BOTTA Manuel 21 GONNELLI Lorenzo 23 SAMELE Luigi 24 RUGGIERO Zak 29 TASCONE Mattia 72 GIOFRE' Paolo

ALLENATORE: PAZIENZA Michele

 

ARBITRO: Claudio Petrella della sezione di Viterbo 

ASSISTENTI: Veronica Martinelli della sezione di Seregno e Franck Loic Nana Tchato della sezione di Aprilia

QUARTO UFFICIALE: Samuele Andreano della sezione di Prato

 

Ventitreesima giornata di campionato, Catanzaro e Cerignola di nuovo contro questa volta però sul rettangolo di gioco dello Stadio "Ceravolo" : all'andata finì 2-2 grazie ad un gol di Pontisso che in pieno recupero andò a riprendere una gara che si stava mettendo male per i giallorossi. Il Cerignola, al di là del pareggio, fu la prima squadra a mettere in difficoltà le Aquile affrontandola non a viso aperto ma con grande attenzione alla fase difensiva. Atteggiamento tattico che il Catanzaro (che oggi recupera Situm, Pontisso e Rolando) subì ma che fu da lezione per gli uomini di Vivarini che da allora provarono soluzioni per andare a rete anche contro squadre chiuse a riccio. Un pò come avviene sistematicamente in questo girone di ritorno dove il Catanzaro continua a vincere ma col minimo scarto. Non a caso la dirigenza giallorossa sta provando a portare in squadra un rinforzo che abbia caratteristiche di imprevedibilità capace di "rompere" i bunker eretti dagli avversari con una giocata. Il dodicesimo uomo è pronto anche oggi ad incoraggiare dagli spalti del "Ceravolo", obiettivo rimanere invariata la distanza dalla diretta inseguitrice: non sarà semplice perché il Cerignola sta dimostrando con i numeri (quarta in classifica) di essere non più una matricola ma una certezza in questo girone.

Sfida tutta da vivere con la diretta de IlGialloRosso.info 

Niccolò Brancati

IlGiallorosso.info
Redazione
Tel +(39) 3338247197
redazione@ilgiallorosso.info

Articoli correlati (da tag)

Devi effettuare il login per inviare commenti
Publycon - Advertising

Compatibilty

IlGiallorosso.info - Reg. Trib Catanzaro nr. 15 del 25-10-2012
Direttore responsabile

Giuseppe Mangiavalori

Seguici su:

Publycon sas di L. Conforto & C. - Via B. Da Seminara, 52 - 88100 Catanzaro
P.I.03148140795 - R.O.C. 20849

IlG Cookie

Questo sito utilizza i cookie per garantire la migliore esperienza. Continuando a utilizzare questo sito web, acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni sulla nostra politica sulla privacy