Un Catanzaro sontuoso si regala anche Brignola per la volata finale - Il Punto

Scritto da  Antonio Ludovico Gen 24, 2023
Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Giallorossi entusiasmanti, irresistibili, si regalano anche Brignola per la volata finale

Le Aquile hanno letteralmente fatto a pezzi l’autentica rivelazione di questo avvincente campionato di Lega Pro, quel Cerignola di mister Pazienza che tanto bene aveva impressionato nella gara d’andata. Un 4/0 (reti di Biasci, Vandeputte su punizione e doppietta straordinaria di bomber Iemmello) che non ammette repliche e che - soprattutto - grazie al pari in extremis del Monterosi contro il Crotone, fa volare i giallorossi di Vivarini ad un +8 dai cugini calabresi.

Che dire? Forse stanno per finire gli aggettivi, probabilmente si stanno esaurendo tutti gli argomenti per descrivere una squadra che ogni domenica vince e diverte, non si scompone e non concede nulla, porta addirittura tre giocatori in classifica cannonieri, detiene tutti i primati europei possibili ed immaginabili, schianta e supera ogni ostacolo in scioltezza. Solo la matematica resiste ancora a questa autentica corazzata che “tremare il mondo fa”, solo un semplice calcolo aritmetico divide questo popolo e questa società dal meritato trionfo finale, visto e considerato che mancano ancora quindici partite. Per il resto, il solito risaputo cliché: gara dominata dal primo al novantacinquesimo minuto, squadra avversaria in balia delle aquile giallorosse, duelli personali vinti alla grande, giocate d’alta scuola (da mostrare ai bambini i due magnifici gol di Iemmello , autentiche gemme di alta scuola) e chi più ne ha più ne metta. Benvenuti, pertanto, allo show degli uomini di Vivarini, benvenuti ad uno spettacolo di categoria superiore, uno spettacolo dove non ci sono primedonne, dove tutti remano dalla stessa parte, dove tutti hanno la loro utilità. In campo e fuori. Infatti, non si collezionano 20 vittorie e 3 pareggi su 23 partite se non possiedi questi attributi, non si battono i record di tutti i tempi se non hai in garage una macchina pressoché perfetta, una macchina che sfreccia inesorabile e non si ferma mai. Verrebbe, a questo punto, da dire “calma e gesso” ed è giusto così, poiché ancora ci attendono 15 battaglie, ma da questa domenica si esce ancora più rinfrancati e sicuri che il traguardo potrà essere raggiunto in tempi ragionevoli. Ed ora sotto con la trasferta in quel di Messina , squadra in salute e rinfrancata dagli ultimi successi consecutivi, grazie anche all’apporto del neo Direttore Pasquale Lo Giudice, nostra vecchia conoscenza.

Non sarà facile, s’incontreranno le arcinote difficoltà, ma questa magnifica truppa ci ha abituato ad ogni impresa che ora avrà un motore in più: si chiama Enrico Brignola, 20 partite con la maglia del Cosenza e due reti. Titolare del cartellino è il Benevento che lo ha girato al Catanzaro in prestito con accordo a riscatto obbligatorio in caso di serie B. Già a lavoro a Giovino (in foto) a disposizione di mister Vivarini, il giovane neo attaccante giallorosso sarà presentato alla stampa nella giornata di domani. Benvenuto Enrico e come sempre... Forza giallorossi!

Articoli correlati (da tag)

Devi effettuare il login per inviare commenti
Publycon - Advertising

Compatibilty

IlGiallorosso.info - Reg. Trib Catanzaro nr. 15 del 25-10-2012
Direttore responsabile

Giuseppe Mangiavalori

Seguici su:

Publycon sas di L. Conforto & C. - Via B. Da Seminara, 52 - 88100 Catanzaro
P.I.03148140795 - R.O.C. 20849

IlG Cookie

Questo sito utilizza i cookie per garantire la migliore esperienza. Continuando a utilizzare questo sito web, acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni sulla nostra politica sulla privacy