Vivarini:"Ho temuto il pareggio ma risultato più che meritato"

Scritto da  Redazione Dic 01, 2023
Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Mister giallorosso soddisfatto del risultato e della prestazione, anche la sofferenza nel finale è utile per crescere

Risultato per niente scontato, per quanto gli stati d'animo alla vigilia fossero differenti per le due squadre:<<Faccio i complimenti ai ragazzi hanno interpretato la gara in modo giusto , non è facile venire a Palermo e tirar fuori questa personalità contro una grande squadra. Abbiamo avuto tante occasioni per fare gol e il Palermo ci ha messo in difficoltà, ma noi potevamo chiudere prima la partita. Certo un pò di sofferenza alla fine ma mi va bene anche questo, per quanto ho temuto il pareggio. Il risultato però è più che meritato e ringrazio anche i tifosi del Palermo che hanno apprezzato nel finale questo nostro modo di fare calcio>>.

Serie B campionato difficile:<<Stiamo migliorando sempre, in B non basta quello che facevamo l'anno scorso dove non c'era bisogno delle accortezze, mai uno contro uno in fase difensiva. Certo il campionato è lungo e difficile, ora dobbiamo rimanere concentrati perché le partite le abbiamo perse non per demerito nostro ma perché le squadre sono di livello alto. Prendiamoci queste soddisfazioni>>.

Un Palermo diverso dal solito:<<Non ci aspettavamo l'atteggiamento del Palermo, pensavo ad una partita diversa, al momento delle formazioni dentro lo spogliatoio praticamente abbiamo preparato la partita modificando le uscite ma abbiamo nelle corde i moduli per adeguarci alle situazioni in campo. I cambi? Per le condizioni fisiche di alcuni siamo stati obbligati, quindi ho optato per cambi conservativi per cercare di contenere la spinta del Palermo, penso ci siamo riusciti bene>>.

 

 

 

Devi effettuare il login per inviare commenti
Publycon - Advertising