Chiricò scatenato, sorride anche l'Avellino

Scritto da  Mag 30, 2021
1
Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Col debutto del Catanzaro, che ha pareggiato 1-1 al “Città di Gorgonzola” contro un Albinoleffe organizzato, coriaceo e sbarazzino, il Secondo Turno Nazionale Playoff non ha segnalato grossi

stravolgimenti rispetto alle previsioni della vigilia.

È il caso del Padova – evidentemente squadra più attrezzata, per valori – che calpesta il Renate in trasferta, vincendo 1-3. Per il Padova – beffato dal Perugia al fotofinish nella vittoria del campionato – protagonista assoluto Cosimo Chiricò, autore di una tripletta. Gara in ghiaccio già dopo pochi minuti, addirittura 0-3 al 52’; in pieno recupero arriva il gol su rigore di Kabashi, che tiene accesa la fiammella della speranza per il Renate. Passaggio del turno sostanzialmente ipotecato per i veneti, stessa cosa per l’Avellino che batte 2-0 il Sudtirol al “Partenio”grazie ai gol di Tito e Santaniello, giunti entrambi nel giro di una manciata di minuti, dopo il 70’: gli uomini di Braglia, quindi, dopo aver battuto il Palermo, mettono un piede nella Semifinale. Sorprendente, a dire il vero, la sconfitta dell’Alessandria, che perde di misura in casa della Feralpisalò: di Scarsella il gol-partita, al 20’, con i leoni del Garda che si confermano ancora compagine terribile, per chiunque. 
Mercoledì le gare di ritorno.


Questi gli accoppiamenti per le semifinali:
- Vincente Feralpisalò – Alessandria Vs Vincente Albinoleffe – Catanzaro
- Vincente Renate – Padova Vs Vincente Avellino – Sudtirol

Cosimo Simonetta

IlGiallorosso.info
Redazione
Tel +(39) 3756261191
redazione@ilgiallorosso.info

Articoli correlati (da tag)

Devi effettuare il login per inviare commenti
Publycon - Advertising