Alessandria Padova ai calci di rigore Alessandria Padova ai calci di rigore

Dopo 47 anni l'Alessandria torna in serie B

Scritto da  Redazione Giu 17, 2021
1
Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

L'Alessandria è la quarta squadra a salire in B. Una finale molto bella e combattuta contro il Padova che si decide solo ai rigori: termina 5-4 per i piemontesi.

Non bastano 210 minuti per decidere chi dovesse, tra Alessandria e Padova, seguire Ternana, Como e Perugia in serie B. Una sfida interminabile, dopo lo 0-0 dell'andata in Veneto, anche il ritorno termina con il risultato ad occhiali. Equilibrio che dura anche nei tempi supplementari fino ai calci di rigori: decisivo l'errore di Gasbarri del Padova, nell'ultimo rigore calciato fuori alla sinistra dell'ex giallorosso Pisseri, lasciando a Rubin la gioia del gol finale. Complimenti alla formazione piemontese che dopo 47 anni rivede la serie B, scene comprensibilmente di gioia dei sostenitori di casa al "Moccagatta" di Alessandria. Il Padova di Mandorlini è costretto così a ritentare la scalata il prossimo anno.

 

 

Articoli correlati (da tag)

Devi effettuare il login per inviare commenti
Publycon - Advertising