Pre-ritiro in chiusura, poi partenza per Moccone: giallorossi a lavoro In evidenza

Scritto da  Gregorio Buccolieri Lug 21, 2021
1
Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Scarpe da ginnastica, casacca e cronometro cardiofrequenzimetro in mano: il Catanzaro prosegue in questa fase di pre-ritiro a ritmi spediti, prima del trasferimento in quel di Moccone.

Dopo una robusta seduta di potenziamento atletico in palestra agli ordini del preparatori atletici al mattino, nel pomeriggio la truppa giallorossa si è spostata nella pineta di Giovino, con i soli portieri rimasti a lavorare in disparte presso il centro sportivo di Simeri Mare. Successivamente, primi cenni di tattica con mister Antonio Calabro

Si proseguirà dunque con il lavoro nel plesso di Simeri, poi le visite mediche di idoneità sportiva faranno da epilogo a questa tregiorni di lavoro, preludio del ritiro silano. E là si inizierà a fare sul serio, con i nuovi arrivi che andranno ad infoltire la rosa.

 

  • Devi effettuare il login per inviare commenti
    Publycon - Advertising