Mister Vivarini Mister Vivarini

Post gara Picerno| Vivarini: "Tutto e subito, questo è il problema del Catanzaro"

Scritto da  Redazione Feb 02, 2022
Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Il mister ha parlato anche delle condizioni di Maldonado

Un Vivarini soddisfatto della prestazione ma nel consapevole che la strada è ancora lunga da percorrere per parlare di svolta della squadra: <<Sono contento di oggi, ma il percorso è ancora lungo, ci vuole tempo per diventare una squadra importante, come lo è stata prestazione di oggi. Una partita dominata contro una squadra che gioca, molto ben organizzata, che ha fatto punti contro squadre di valore. Merito ai miei giocatori che hanno saputo compattarsi dopo Palermo, ma ora bisogna sapersi consolidare. D'altronde, se non sbagli non impari e se non impari non cambi. Col Palermo abbiamo sbagliato ma abbiamo imparato. Tutto e subito: questo è il problema del Catanzaro: la continuità si ottiene col lavoro e con la pazienza, passando anche dalle difficoltà>>. 

 Lo sguardo del tecnico giallorosso è alla squadra e meno ai singoli:<<Hanno fatto tutti bene, oggi è stata brava la squadra. Tutti partecipi all'obiettivo che abbiamo per il meglio del Catanzaro e non per se stessi. Certo a volte per la troppa voglia di fare siamo disordinati e cediamo qualche metro, come nella ripresa è successo, in questo dobbiamo migliorare, ma abbiamo un'intensità diversa, riusciamo ad essere più aggressivi rispetto al passato, evidentemente i valori atletici sono migliorati rispetto alla gara col Palermo. Dobbiamo lavorare di più sulla costruzione di gioco e sulle giocate che a volte si dimostrano poco efficaci e ci fanno perdere campo anziché guadagnarlo. Un grazie va detto in ogni caso alla Società perché oggi avevamo una panchina composta da giocatori veri>>.

Sulle condizioni di Maldonado e Iemmello: <<Maldonado Ha preso un colpo sotto la rotula a Catania, l'abbiamo fatto provare e abbiamo preferito farlo riposare perchè sentiva ancora dolore, valuteremo nelle prossime ore. Mentre Iemmello oggi ha fatto minutaggio, deve solo crescere sotto l'aspetto fisico perché tatticamente non c'è nulla da insegnargli>>.

Domenica la sfida contro l'Avellino: <<La gara va preparata con calma, sarà un buon test per capire dove siamo arrivati. Ora arriva il bello, ci sarà da battagliare>>.

 

Articoli correlati (da tag)

Devi effettuare il login per inviare commenti
Publycon - Advertising

Compatibilty

IlGiallorosso.info - Reg. Trib Catanzaro nr. 15 del 25-10-2012
Direttore responsabile

Danilo Ciancio

Seguici su:

Publycon sas di L. Conforto & C. - Via B. Da Seminara, 52 - 88100 Catanzaro
P.I.03148140795 - R.O.C. 20849

IlG Cookie

Questo sito utilizza i cookie per garantire la migliore esperienza. Continuando a utilizzare questo sito web, acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni sulla nostra politica sulla privacy