Squadre schierate in campo Squadre schierate in campo

Le Aquile consolidano il secondo posto con una bella vittoria sulla Turris

Scritto da  Mar 20, 2022
Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Prestazione positiva dei giallorossi che con i tre punti allungano il vantaggio sulla terza posizione.

Gara iniziata con 45 minuti di ritardo a causa delle positività riscontrate nel gruppo squadra della Turris che si presenta in forma rimaneggiata al "Ceravolo". Una partita che poteva finire con un punteggio ancora più largo se non fosse stato per i tre gol annullati per fuorigioco e le tante azioni sciupate dagli uomini di Vivarini. In ogni caso tre punti importanti che servono a consolidare la seconda posizione, preziosa in ottica play off. I gol nel primo tempo di Vandeputte dopo appena 46 secondi e di Iemmello. Vivarini concede minutaggio a chi finora ha avuto meno occasioni di partire dall'inizio: importante recupero di Branduani in porta, a centrocampo si rivede Maldonado dal primo minuto, in attacco spazio a Carlini e Iemmello.

Partenza e subito gol: Vandeputte conclude al volo su cross di Bayeye dalla destra, Perina non impeccabile e Catanzaro che passa in vantaggio già al primo minuto. Il raddoppio arriva al 10': ancora Vandeputte dalla sinistra travolgente serve in area di rigore Iemmello che da grande bomber si gira alla perfezione e fulmina Perina per la seconda volta. Primo gol al "Ceravolo" per il bomber giallorosso che corre sotto la curva a ricevere gli applausi meritati dei tifosi. Il primo tempo prosegue con il Catanzaro padrone del campo, mentre la Turris prova due volte con Leonetti e Zampa ad impensierire Branduani. Passata la mezzora gol realizzato da Verna dopo una spizzata di testa di Gatti, ma per il guardalinee il centrocampista giallorosso era in off side e l'arbitro annulla la terza marcatura. Poi nel finale di tempo occasionissima sui piedi di Fazio che riceve palla da Iemmello (altruista nell'occasione) ma sbaglia a porta vuota. 

La ripresa è nello stesso stile del primo tempo e inizia con una magia di Iemmello che con uno scavetto colpisce la traversa, il tap-in di Carlini non vale perchè in fuorigioco e l'arbitro annulla un altro gol. Così come al 54' dove Iemmello scatta sul filo del fuorigioco e trafigge Perina di nuovo, ma ancora una volta l'arbitro annulla. Il Catanzaro costruisce tanto ma spreca troppo: prima Verna, poi Biasci non riescono a fare il terzo gol lasciando ancora in gara la Turris nonostante un incontro dominato dai giallorossi. Col passare dei minuti spazio ai cambi: entrano Sounas, Cinelli, Vazquez e Tentardini (per lui un rientro dopo un lungo stop). Ma il risultato non cambia mentre la Turris con un gesto atletico in rovesciata va vicino al 2-1. Nel finale spazio anche a Rolando, anche lui fermo ai box da mesi. In pieno recupero, si chiude la sagra dei gol sbagliati con Vazquez che fa tutto bene ma la conclusione davanti a Perina è fuori dalla porta.

Termina 2-0 la gara tra Catanzaro e Turris con i giallorossi che hanno dominato col solo torto di non chiuderla per colpa di errori sotto porta che per fortuna non hanno avuto peso.

 

Rileggi la diretta scritta da qui

Danilo Ciancio

IlGiallorosso.info
Redazione
Tel +(39) 3756261191
redazione@ilgiallorosso.info

Devi effettuare il login per inviare commenti
Publycon - Advertising

Compatibilty

IlGiallorosso.info - Reg. Trib Catanzaro nr. 15 del 25-10-2012
Direttore responsabile

Danilo Ciancio

Seguici su:

Publycon sas di L. Conforto & C. - Via B. Da Seminara, 52 - 88100 Catanzaro
P.I.03148140795 - R.O.C. 20849

IlG Cookie

Questo sito utilizza i cookie per garantire la migliore esperienza. Continuando a utilizzare questo sito web, acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni sulla nostra politica sulla privacy