Squadre del Catanzaro e del Taranto in campo Squadre del Catanzaro e del Taranto in campo

A Taranto secondo capolavoro delle Aquile: vittoria per 3-0

Scritto da  Set 11, 2022
Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Un grande Catanzaro bissa la vittoria dell'esordio e batte il Taranto per 3-0. Tutto nel primo tempo:in gol Sounas e un doppio Biasci che volano sotto la curva dei 362 tifosi giallorossi

Giallorossi belli e straripanti, danno vita ad un'altra prestazione sontuosa questa volta in casa del malcapitato Taranto che al cospetto del Catanzaro deve arrendersi già dopo 10 minuti. Il primo gol è di al 10': fa tutto da solo il greco che attraversa indisturbato l'area di rigore e infila col sinistro la palla all'angolino sinistro della porta difesa da Russo. Bastano altri sei minuti per gli uomini di Vivarini per trovare il raddoppio: questa volta è Biasci al 17' che riceve da Sounas e conclude con un destro imparabile. Un gol molto simile nella conclusione al gol dell'1-0 dell'attaccante contro il Picerno. Servbono 25 minuti al Taranto per riprendersi e la prima occasione è sui piedi di Infantino che però si fa anticipare nella conclusione da Fulignati. Ancora il portierone giallorosso protagonista su Infantino nei minuti finali dove però il Catanzaro trova il terzo gol ancora con Biasci che approfitta di un errore di De Maria e si invola verso Russo beffandolo con un colpo sotto. Netta e marcata superiorità della squadra giallorossa che chiude il primo tempo sul 3-0 al cospetto di un Taranto che si è reso pericoloso col solo Infantino, ex di turno, bravo però Fulignati ad opporsi.

Ripresa che inizia con il Catanzaro che in contropiede avrebbe l'occasione del poker ma Vandeputte è egoista nell'occasione e prova il tiro a giro che finisce alto anziché servire Iemmello solo in area di rigore. Dopo un'ora di gioco spazio poi ai giocatori che definire "in panchina" è quasi un sacrilegio: dentro Situm, Curcio e Cinelli: Vivarini pensa già a mercoledì col Latina. Fulignati si dimostra anche oggi in forma e si oppone a un destro di Tommasini che ubriaca Martinelli e si era presenta a tu per tu col numero 1 giallorosso. Taranto che prova ad abbozzare una reazione per salvare almeno l'onore ma il Catanzaro si rende pericolosissimo in contropiede e prima con Iemmello, poi con i subentrati Bombagi e Cianci, va vicino alla quarta rete che però non arriva.

Termina così la gara: il Catanzaro bissa la vittoria dell'esordio e batte il taranto 3-0 grazie alle reti - tutte nel primo tempo - di Sounas e Biasci (doppietta). Catanzaro dopo due giornate, primo in classifica insieme a Crotone e Pescara, tutto come nelle previsioni alla vigilia del campionato.

Danilo Ciancio

IlGiallorosso.info
Redazione
Tel +(39) 3338247197
redazione@ilgiallorosso.info

Articoli correlati (da tag)

Devi effettuare il login per inviare commenti
Publycon - Advertising