mister Vincenzo Vivarini nel post gara di Catanzaro-Taranto mister Vincenzo Vivarini nel post gara di Catanzaro-Taranto

Vivarini: "Per vedere una partita spettacolare servono due squadre che giocano a calcio"

Scritto da  Gen 08, 2023
Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Mister Vivarini spiega il perché di una gara nel complesso non spettacolare in campo e tira una stoccata all'atteggiamento eccessivamente difensivo del Taranto, nello stesso tempo non nasconde delusione per le decisioni arbitrali che penalizzano spesso il Catanzaro e chiede rispetto per la sua squadra. 

Un cartellino rosso nella ripresa non gli ha consentito di terminare la gara dalla panchina, ma come sempre l'esperto tecnico giallorosso rimane molto lucido nel commentare sia l'episodio che la gara nel complesso: <<E' stata una grande partita del Catanzaro, la definirei superlativa e ringrazio i giocatori che l'hanno interpretata nel miglior modo possibile. Purtroppo per vedere partite spettacolari servono due squadre che giocano a calcio, oggi abbiamo assistito ad una gara dove una squadra ha superato il centrocampo nei 90 minuti solo con lanci lunghi. Quando trovi 11 persone a difendere nell'area di rigore è difficile segnare, era importante sbloccarla, magari con un tiro da fuori, l'abbiamo fatto con un rigore sacrosanto e abbiamo vinto una gara difficile>>.

L'atteggiamento del Taranto non è stato facile da gestire:<<Siamo abituati troppo bene ma dobbiamo pensare al risultato, pretendiamo tanto ma la prestazione l'abbiamo fatta bene, penso con un 70-80% di possesso palla anche se ancora non ho i dati a disposizione. Il Taranto ha fatto un lavoro mirato, non concedeva spazi e aspettava solo un nostro errore per le ripartenze, siamo stati bravi noi a non concedere nulla. Certo quando non giochi da tempo perdi fluidità, intesa e  velocità di giocate, ma l'avevamo preventivato>>.

Seccato per il trattamento spesso riservato alla sua squadra: <<Ora basta, gli altri mettono in evidenza cose che sono l'opposto di quello che capitano a noi, mentre ci mancano almeno 3-4 rigori, siamo in credito di tanto eppure non parliamo. Sull'episodio che mi riguarda - prosegue seccato il mister - l'ammonizione ci poteva stare perché mi sono lamentato ma ho detto solo una parola e sono stato espulso: a gente che ha fatto lo show per tutta la gara entrando anche in campo, non è stato detto nulla. Quindi pretendo un pò di rispetto per questa squadra e non devo pretenderlo solo io , dobbiamo essere bravi tutti ad essere vigili e concentrati altrimenti non si va da nessuna parte>>.

Danilo Ciancio

IlGiallorosso.info
Redazione
Tel +(39) 3338247197
redazione@ilgiallorosso.info

Articoli correlati (da tag)

Devi effettuare il login per inviare commenti
Publycon - Advertising

Compatibilty

IlGiallorosso.info - Reg. Trib Catanzaro nr. 15 del 25-10-2012
Direttore responsabile

Giuseppe Mangiavalori

Seguici su:

Publycon sas di L. Conforto & C. - Via B. Da Seminara, 52 - 88100 Catanzaro
P.I.03148140795 - R.O.C. 20849

IlG Cookie

Questo sito utilizza i cookie per garantire la migliore esperienza. Continuando a utilizzare questo sito web, acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni sulla nostra politica sulla privacy