Calcio Mercato

Serie C, agosto alle porte: mercato nel vivo

banner

In continuo fermento il mercato delle squadre di serie C, a tenere banco è sempre il Catanzaro alla ricerca di una prima punta dopo essere praticamente sfumati Cacia , Padovan e probabilmente anche Ripa, sin dall’inizio conteso col Catania ma che proprio nelle ultime ore sembra aver trovato l’accordo con la Juve Stabia per ragioni legate in particolare alla famiglia. Per questo motivo, nelle ultime ore si è parlato molto dell’arrivo sui Tre Colli di Francesco Stanco dalla Cremonese che avrebbe così l’opportunità di rimettersi in gioco in Serie C, dove lo scorso anno ha segnato sette reti e realizzato quattro assist in 35 partite. Nel frattempo la prima amichevole con la Rappresentativa Silana finisce con un largo punteggio di 13-0 per le Aquile, sugli scudi Sarao. Anche il mercato in uscita dei giallorossi è attivo e il prossimo ad accasarsi altrove potrebbe essere Danilo Pasqualoni difensore centrale classe ’94 che piace molto alla Viterbese.

Pasqualoni

Amichevole di lusso questo pomeriggio per il Monopoli di mister Tangorra che, allo stadio “Scopigno” di Rieti, ha affrontato il Frosinone, compagine di Serie B: sconfitta di misura per 2-1 de pugliesi (addirittura passati in vantaggio) che sul fronte mercato cercano di chiudere con il centrocampista argentino Federico Matias Scoppa, ex Catania, anche se su di lui è forte il pressing della matricola Sicula Leonzio, neopromossa in Serie C, il cui tecnico Rigoli chiede ancora cinque-sei innesti. Tra questi Alessandro Rossi, centrocampista classe ’92, e Vincenzo Bellante, esterno d’attacco classe ’97, dopo l’ultima stagione alla Cavese: sui due, tuttavia, vi sarebbe il forte interesse anche del Catanzaro.

La Virtus Francavilla ha annunciato sul proprio sito l’arrivo del portiere classe ’96 Nicholas Battaiola, già a disposizione di mister D’Agostino, che arriva dalla Cremonese con la formula del prestito fino a giugno 2018. Il Siracusa ha ufficializzato il ritorno dell’attaccante Filippo Maria Scardina, classe ’92, dalla Pro Vercelli, calciatore che nella passata stagione aveva realizzato sette reti coi siciliani, mentre dal Palermo preleva l’attaccante Paolo Grillo classe ’97 con la formula del prestito fino a giugno 2018.

L’attaccante classe ’96 Giacomo Parigi è un nuovo giocatore dell’Akragas che ha anche ufficializzato il nuovo direttore generale scelto in casa: promozione sul campo infatti per l’ex Team Manager e dirigente accompagnatore Biagio Nigrelli.

Intanto la Casertana sta per annunciare l’arrivo di Luis Alfageme: l’uruguaiano lascerà il Padova e tornerà a giocare in Campania, dopo aver vestito già la maglia del Benevento.

Forte

Carlo Crialese, terzino sinistro classe ’92, passa in prestito dalla Pro Vercelli alla Juve Stabia. Nella passata stagione il difensore ha collezionato 33 presenze con la maglia del Bassano mentre in precedenza, per lui, esperienze tra i professionisti con Vigor Lamezia, Nocerina e Cremonese.  La Paganese ufficializza nel frattempo Nicola Talamo, ‘attaccante classe ’96 che arriva dalla Cremonese con la formula del prestito fino a giugno 2018. Dopo le ultime due stagioni con la maglia della Maceratese, il portiere Francesco Forte (qualche giorno fa dato molto vicino ad accasarsi con il Catanzaro) ha trovato l’accordo con il Rende che ha ormai pronta la documentazione ed i 300 mila euro a fondo perduto per il ripescaggio: la squadra calabrese insieme alla Triestina farà parte della prossima Serie C, categoria che per il prossimo anno cambia nome ma non…i palloni visto che dalle prime foto-marketing disponibili rimangono marchiati “Lega Pro” con annata 2017/2018 in rilievo.

Danilo Ciancio 

Related posts

Secondo Turno Playoff, sarà Potenza-Catanzaro

admin

Signorini per la difesa giallorossa: ufficiale

admin

Aquile, ecco il centrale mancino: gli obiettivi di Quaranta

admin