Sport 360

Sport 360 – 27^ titolo per l’Olimpia Milano

banner

Altri sport_sport 360_basket_vollei_moto_karate_scherma_tennisMentre sono in corso di svolgimento gli Europei di calcio, gli altri sport continuano le loro attività senza soste.

Per la moto GP si è disputato a Barcellona il Gran Premio della Catalogna – settima prova  del moto mondiale – che ha visto il ritorno al successo del “Dottore” Valentino Rossi. L’italiano ha trionfato con ultimi due giri da brividi durante i quali è riuscito a staccare Marc Marquez e Dani Pedrosa, entrambi su Honda.

Approfittando della caduta di Jorge Lorenzo, lo spagnolo di Cervera  passato in testa alla classifica piloti con 10 punti di vantaggio sul maiorchino

Da segnalare a fine corsa la stretta di mano distensiva tra Rossi e il capoclassifica.

La formula Uno ha fatto tappa a Montreal in Canada dove si è svolta la prova  che ha visto la vittoria del campione in carica Lewis Hamilton su Mercedes.  A oltre cinque secondi è arrivata la Ferrari di Sebastian Vettel, mentre terzo a  46 secondi dal vincitore il finlandese Bottas  su Williams.

Nico Rosberg arrivando quinto mantiene la testa della classifica, ma il suo vantaggio sul compagno di squadra Hamilton si è assottigliato a soli 9 punti.

Si è concluso il torneo del Roland Garros di tennis , una sorta di campionato del mondo su terra rossa e seconda prova del Grande Slam.

In campo femminle trionfo della spagnola Garbine Muguruza, numero 4 del seeding , che ha battuto  la grande favorita Serena Williams con un eloquente 7-5 6-1.

In campo maschile invece vittoria in quattro set del numero uno del mondo il serbo Novak Djokovic che si è preso la rivincita contro lo scozzese Andy Murray, il quale lo aveva battuto a Roma. 3-6 6-1 6-2 6-4 il risultato finale.

Nella pallacanestro ventisettesimo titolo per l’Olimpia Milano che ha battuto Reggio Emilia per 4 partite vinte a 2.

Nella NBA finale equilibrata tra Golden State e Cleveland con i Warriors il punteggio di 3-3. Decisivo sarà l’ultimo incontro con Curry e compagni che hanno fallito ben due match point.

Per  l’atletica si sono svolte due tappe della Diamond League.

Il Golden Gala di Roma  davanti a circa 40.000 spettatori ha visto l’etiope Almaz Ayana sfiorare il record del mondo nei 5000 femminili con il tempo di 14.12.59 secondo tempo di sempre.

Migliori prestazioni mondiali stagionali realizzate a Roma sono: Conseslus Kipruto sui 3000 siepi (8:01.41), Caster Semenya sugli 800 donne (1:56.64), Janeive Russell nei 400 ostacoli donne (53.96)

Justin Gatlin ha vinto per la quarta volta a Roma  i 100 m con il modesto, per lui, tempo di 9.93 d’un soffio su Aamer Webb, mentre nella stessa distanza  al femminile vittoria di Elaine THOMPSON con un ottimo 10.87.

Ottimo anche Van Niekerk sui 400 metri vinti con lo splendido tempo di 44.19

Gian Marco Tamberi è giunto terzo nella gara dell’alto saltando 2.30, contro i 2.33 del vittorioso Bondarenko.

Il Bislett Games di Oslo invece non ha avuto grandi prestazioni al di la del grande risultato nel lancio del giavellotto  ottenuto dal tedesco Thomas Rohler che ha lanciato l’attrezzo a 89,30, del tempo ottenuto nei 200 mt  donne dall’olandese Dafne Schippers che ha fermato il cronometro a 21.93, dell’ottima prestazione di Brianna Rollins 12.56 nei 100 hs donne.

Ferdinando Capicotto

 

Related posts

Catanzaro Sport Village: domenica 24 maratona di spinning

admin

Sport 360 – FA, sospeso sostegno a Platini

admin

Sport 360 – Nuoto, Open Day con Massimiliano Rosolino

admin