Allenamenti Primo Piano

Squillace: “Giusto il pari con la Vigor. Devo meritare la fiducia di Sanderra”

banner
Squillace in azione contro la Vigor
Squillace in azione contro la Vigor

Dopo le polemiche di Catanzaro – Vigor Lamezia, proviamo a voltar pagina e a parlare di pallone, quello vero. L’US ha ripreso il lavori in vista della trasferta sul campo dell’Ischia, trinceratasi dietro il silenzio ed il ritiro dopo lo scioccante capitombolo di Foggia. Nel consueto briefing con la stampa che apre la settimana, ha parlato Tommaso Squillace.

Il terzino giallorosso non può far altro che ripensare alla clamorosa palla gol capitata sui suoi piedi allo scadere, vanificando la ghiotta opportunità dopo aver perso l’attimo per calciare! Succede, nel calcio può capitare, ma è altrettanto vero che in area di rigore non importa che tu sia un difensore poco avvezzo al gol o limitato tecnicamente: devi buttarla dentro, o meglio, devi quantomeno provarci. Indipendentemente da ciò, il “veterano” fluidificante dell’US (l’unico degli attuali giocatori alla sua quarta stagione con Cosentino, eccetto la parentesi di Messina), è da considerarsi un elemento ritrovato, dopo l’accantonamento del “Cozza bis“, Brevi e Moriero, dovuto a prestazioni non proprio incoraggianti, a dir la verità.

Con l’Ischia nella testa, è però inevitabile soffermarsi sull’1-1 maturato contro i biancoverdi: “Abbiamo disputato un buon primo tempo, ma dovevamo sfruttare le occasioni dopo il vantaggio per chiudere la partita. Sapevamo che nella ripresa ci sarebbe stata la reazione della Vigor. Alla fine il pareggio è il risultato più giusto“, ammette Squillace.

Determinante per il rendimento del numero 3 delle Aquile, la continuità trovata grazie alla chance offerta da Sanderra, che ha deciso di puntare su di lui nel momento in cui la negatività aleggiava su tutto: “Sono contento ma punto a fare sempre meglio: devo meritare la fiducia del mister”.

 

Cosimo Simonetta

Related posts

Catanzaro al tappeto contro un Foggia cinico e opportunista: è 0-3

admin

Davide Moi per potenziare la difesa: è ufficiale

admin

Aquile a Vibo per conoscere il proprio il destino: Leone tra i pali, torna Sirri

admin

Leave a Comment