lega-pro-2016-2017_e-successo-inBen sei pareggi nella dodicesima giornata del Girone C di Lega Pro, quattro di quali senza reti. Allunga la Juve Stabia in testa alla classifica grazie alla vittoria al “Ceravolo” per 0-2 con gol di Ripa e Sandomenica, ma anche per effetto degli stop delle inseguitrici. Notte fonda invece per il Catanzaro che con questa sconfitta (la quarta interna) si ritrova penultimo. Il Foggia viene bloccato allo “Zaccheria” dal Catania sullo 0-0. Stesso risultato tra Messina e Matera. A combinarla grossa è invece il Lecce che si fa raggiungere dal Fondi quando era in vantaggio di due gol. Alle reti di Pacilli e Torromino rispondono nel recupero del primo tempo Squillace e Bombagi. Nel finale espulso Bleve per i salentini. Terzo ko consecutivo per il Cosenza che perde in casa contro la Casertana. Gara incredibile con il vantaggio di Caccetta per i lupi, poi a cinque dal termine pareggia Ramos ed infine Carlini trasforma un rigore al 93’. Terzo 0-0 di giornata tra Francavilla e Monopoli con i biancoverdi che non vincono da tre gare. Non si segna nemmeno ad Andria nel match tra i pugliesi e la Vibonese. Reginaldo e Maiorano consentono alla Paganese di liquidare la pratica Taranto. Rossoblu in crisi di risultati e risucchiati nelle zone basse. Accade tutto in un minuto tra Akragas e Melfi. Padroni di casa avanti al 21’ con Caze, pari di De Vena al 22’. Infine successo fondamentale del Siracusa a Reggio con le reti di Longoni e Valente.

Ferdinando Capicotto

Related posts

“E’ successo in…” – 10^ giornata

admin

E’ successo in… 38^ giornata

admin

“E’ successo in…” – 23^ giornata

admin