lega-pro-2016-2017_e-successo-inNessuna vittoria per le prime quattro della classifica. A sorridere maggiormente è la Juve Stabia che ottiene un buon punto da Caserta. 1-1 il punteggio finale con reti di Corado per i padroni di casa e Mastalli per le vespe in superiorità numerica. Falliscono Lecce e Matera fermate sul pari in casa rispettivamente da Cosenza e Fondi. I salentini evitano con Mancosu una possibile sconfitta dopo il vantaggio di Gambino per i lupi. Gli uomini di Mister Auteri sono invece bloccati sullo 0-0. Il Foggia, invece, non va oltre l’1-1 a Pagani. Non basta Sarno perché pareggia Camilleri in chiusura di primo tempo. Terzo X consecutivo per i satanelli così come per il Lecce. Non riesce più a vincere il Monopoli. I biancoverdi perdono in casa 0-2 dalla Vibonese che passa con Cogliati e Leonetti. Colpo del Francavilla che si piazza in settima posizione a Taranto. Successo per 2-3 della matricola che va sopra con Nzola; pari dei rossoblu con un autogol di Idda; Prezioso e lo stesso Idda portano la gara sull’1-3 prima del gol definitivo di Bollino. Notte fonda per il Taranto. Sta risalendo la classifica il Catania grazie al successo sul Catanzaro per 3-1. Subito sopra gli etnei con Biagianti; pari di Tavares; Mazzarani e Di Grazia chiudono le ostilità. Aquile ultime in classifica. 1-1 anche tra Messina ed Andria con un rigore di Pozzebon che riequilibra il match dopo il gol di Cruz. Pirotecnico 4-2 tra Siracusa ed Akragas. I padroni di casa recuperano con Turati, Valente ed una doppietta di Catania il doppio vantaggio siciliano siglato Gomez e Cochis. Quarta sconfitta consecutiva della Reggina che cade 3-0 a Melfi, asfaltata dalle reti di Laezza, Gammone e De Vena su rigore tutte nella ripresa.

Ferdinando Capicotto

Related posts

E’ successo in… 25^ giornata

admin

“E’ successo in…” – 19^ Giornata

admin

E’ successo in… 14^ giornata

admin