pallone_lega pro 2015-2016_è successo in_pumaVincono le prime quattro della classifica. La corsa alla promozione sembra un affare a due fra Benevento e Lecce, ma attenzione a Foggia e Cosenza pronte ad approfittare di un passo falso della coppia di testa. Sanniti e salentini sono separati da appena un punto. Una rete di Cissè al 15′ ha permesso ai campani di battere la Paganese al “Torre”, mentre gli uomini di Mister Braglia hanno travolto nel posticipo il Catanzaro con un rotondo 4-0, grazie ai gol di Moscardelli e Doumbia nei primi venti minuti di gara e di Papini e Caturano nella ripresa. Diciassette risultati utili consecutivi per i pugliesi.

Lupi corsari sul capo del fanalino di coda Lupa Castelli Romani per 0-2. Decidono Statella al 52′ e Cavallaro in pieno recupero. Nel prossimo turno big match Cosenza-Lecce al “San Vito”. Rimane in scia il Foggia che supera soffrendo l’Ischia per 4-2. Illude la doppietta di Iemmello per i satanelli recuperata da Pepe e Kanoutè. Al 90′, sul punteggio di 2-2, si scatena nuovamente il centravanti siglando altre due reti.

Rocambolesco 1-1 fra Martina e Casertana. I falchetti in vantaggio con Marano rimangono in nove e vengono acciuffati al 92′ dal solito Baclet. Successivamente i rossoblù finiranno in otto. Esonerato Mister Romaniello.

Grossa opportunità gettata al vento dal Matera a Castellammare di Stabia: avanti con Infantino, i lucani si sono fatti pareggiare da Lisi all’83′. Il Messina ha battuto il Melfi 1-0 per effetto della rete di Tavares all’81′. Siciliani ormai salvi. Non sembra giovare la cura Moriero al Catania. Appena un punto in tre partite per l’ex tecnico di Lecce e Catanzaro. L’Akragas ha sconfitto gli etnei per 3-2. Madonia all’11′ porta in vantaggio i padroni di casa che rimangono in dieci per l’espulsione di Dyulgerov. In inferiorità numerica Di Grazie e Di Piazza affondano i rossoazzurri che si rifanno sotto con Lupoli e Nunzella, ma non basta. In mezzo rosso ai danni di Bombagi. Anonimo 0-0 tra Andria e Monopoli.

Ferdinando Capicotto

Related posts

“E’ successo in…” – 7^ giornata

admin

“E’ successo in…” – 35^ giornata

admin

E’ successo in… 19^ giornata

admin