"E' successo in..." - Le gare della giornata

“E’ successo in…” – Prima Semifinale Playoff Lega Pro

banner
Corapi

Nella prima delle due semifinali playoff, giocata al “Franchi” di Firenze si sono resi necessari i calci di rigore per dirimere la questione tra Parma e Pordenone. Alla fine l’ha spuntata la squadra crociata, più precisa dal dischetto. Partenza con il freno a mano tirato: ritmi bassi e manovre lente, i ducali sbloccano il match alla prima vera azione da rete, con Scaglia, abile a finalizzare uno schema da calcio d’angolo, con un preciso mancino dal limite, che supera Tomei. Il Pordenone prova a riaprire subito i giochi al 22′ e al 27′ con Cattaneo, ma senza fortuna. Il primo tempo si chiude senza ulteriori variazioni nel punteggio, nonostante i ramarri in costante attacco alla ricerca del pareggio.  La seconda frazione di gioco si riapre con le proteste del Parma nei confronti del direttore di gara, per un presunto atterramento in area di Scaglia, ma l’arbitro Pillitteri non ravvisa irregolarità e lascia correre. Al 18′ il Parma perde Mazzocchi per infortunio: al suo posto entra capitan Lucarelli, non al meglio, (per questo in panchina), anche se alla fine dei giochi risulterà determinante. Pordenone a caccia del gol del pari e, dopo i tentativi di Burrai e De Agostini, l’1-1 arriva al 35′: calcio dalla bandierina di Burrai, la palla arriva a Martignago (uno degli ex giallorossi in campo), che mette dentro, dove Marchi trova il tocco vincente. Per lui terzo gol stagionale.

Martignago

Ai supplementari entrambe le squadre sembrano stanche, non vogliono rischiare e rallentano il ritmo. Ma c’è un episodio dubbio proprio sullo scadere, quando, in area di rigore, l’estremo difensore ducale sembra nettamente agganciare Buratti lanciato a rete, ma l’arbitro è di altro avviso. E’ l’ultimo brivido prima della lotteria dei calci di rigore durante i quali decisivo è l’estremo difensore Frattali, che respinge i tiri dal dischetto di Misuraca e De Agostini: tocca a capitan Lucarelli trasformare il rigore decisivo che spedisce in finale il suo Parma, impegnato nella scalata verso la Serie A dopo il fallimento del 2015.

 

Danilo Ciancio

 

Related posts

E’ successo in… Ritorno Semifinali Playoff

admin

“E’ successo in…” – 19^Giornata

admin

“E’ successo in…” – 4^ Giornata

admin