Calcio Mercato Il Punto Primo Piano

Tavares a Catania, ma da lunedì. In entrata “il piatto piange”

banner

E’ cosa fatta, ma si attende l’ufficialità: Diogo Tavares saluta i Tre Colli per tornare in Sicilia, almeno temporaneamente. L’attaccante portoghese, da diverse settimane con la valigia in mano in cerca di sistemazione, purtroppo non ha mai convinto, anzi ha decisamente deluso le aspettative, se si considera l’esperienza accumulata tra B e Lega Pro negli anni, che avrebbe dovuto “alzare l’asticella” qualitativa della rosa. Ma così non è stato, tutt’altro: gli elementi da cui ci si attendeva di più, sono venuti a mancare dal punto di vista del rendimento.

Ciò nonostante, diverse sono state le richieste giunte al sodalizio giallorosso, intenzionato perlopiù ad alleggerire il libro paga che a rinforzare l’organico, a quanto sembra: infatti, a dieci giorni dalla chiusura del mercato invernale, in entrata non si è registrato praticamente nessun movimento. In particolare sul reparto offensivo non è stata portata a termine alcuna operazione considerevole, e ciò contribuisce ulteriormente a scavare il solco tra società e tifoseria.

Dunque, sono ore decisive per il passaggio di Tavares al Catania, con la formula del prestito con diritto di riscatto, ma non è da escludere che gli etnei vogliano prima concentrarsi sul delicato match con il Fondi, e poi mettere “nero su bianco”, magari ad inizio settimana.

 

 

Cosimo Simonetta

Related posts

Donnarumma fa spesa ad Ischia: firma Izzillo?

admin

US, test-match ritiro “Villaggio Baffa” – La Photogallery

admin

“Il Giallorosso Magazine” ha i suoi primi abbonati

admin