Sala Stampa

Teramo out, Di Mascio: “Ci abbiamo provato, merito al Catanzaro”

banner

Il Teramo abbandona la lotteria dei playoff a testa alta, dopo aver impattato per 0 a 0 sul terreno del Ceravolo di Catanzaro.

Riconoscendo le qualità dei padroni di casa, lucido e consapevole mister Cetteo Di Mascio (subentrato a Tedino nel corso del campionato), a fine partita: “Abbiamo provato a prenderli alti, a non farli ragionare e abbiamo disputato una buona gara fino a quando abbiamo avuto forza. Poi – continua l’allenatore abruzzese – dovendo giocare per un solo risultato, siamo calati perché abbiamo speso molte energie. Fino alla fine ci abbiamo comunque provato, giocando con cinque attaccanti nei minuti finali”.

Infine interpellato su come abbia visto il Catanzaro, Di Mascio dimostra di apprezzare le aquile: “Il Catanzaro è una squadra forte con una precisa identità che peraltro sviluppa molto bene. Credo che potrà arrivare lontano perché ha qualità ed individualità forti”.

Gregorio Buccolieri

Related posts

[VIDEO] Noto nel post-gara: “Inizia la vera lotta, chiedo il sostegno di tutti”

admin

Parla il “vice” Di Maio: “Comunque soddisfatto di questa Casertana”

admin

[VIDEO] Catanzaro-Virtus Francavilla 2-3: LE VOCI DALLA SALA STAMPA

admin