Allenamenti Il Punto Primo Piano

Vespe a caccia della vittoria al “Menti”. US, domani test con la Berretti

banner

Se il Catanzaro avesse anche la metà dei punti dilapidati nella prima parte di stagione (per una volta, evitiamo di soffermarci sulle recenti uscite, in cui le Aquile sono rimaste a bocca asciutta), affronterebbe questo finale di stagione senza la costrizione di dover vincere contro le big del torneo, per provare ad emergere dal fondo della classifica. Già, perché pensare di espugnare il campo di una Juve Stabia che si avvia a disputare i playoff dopo aver sciupato, da par suo, l’opportunità di stabilirsi al vertice (a pagare è stato mister Gaetano Fontana), appare improbabile. Come se non bastasse, dopo aver sprecato tutte le fiches contro le dirette concorrenti, c’è il rischio che la situazione possa ulteriormente aggravarsi, visto il trittico di fuoco (Stabia-Catania-Foggia) che attende i ragazzi di Erra.

Non per questo il Catanzaro demorde (stando alle parole di Giovinco, dopo il brutto pareggio col Monopoli), anzi, occorrerà turarsi il naso e lavorare ugualmente, a capo chino, perché di chiacchiere ne sono state spese fin troppe, soprattutto dopo l’insignificante intervento in sala stampa del DS Preiti. In questo clima di incertezza e approssimazione, il gruppo prepara la difficile trasferta campana, allenandosi al “Ceravolo”. Ad eccezione degli infortunati Zanini e Pagano, oggi è toccato un carico di lavoro più robusto, suddiviso in due sessioni: dopo un consueto preambolo di natura atletica, la squadra si è dedicata ad esercitazioni di natura tattica, sulla fase di non possesso e azioni di rimessa. Sarà importante approfondire proprio questo aspetto, in virtù di un avversario che gode di elementi di spicco, specie nel reparto offensivo, come l’esperto Aniello Cutolo, Marotta, o Lisi e Kanoute, decisivi  al “San Vito”, tre giorni fa. A ciò si aggiunga la voglia dei vesuviani di ritornare a trionfare al “Menti” dopo tre mesi di digiuno e regalare a Guido Carboni la prima vittoria casalinga.

Intanto, è prevista per domani, dalle 15, il test-match con la formazione Berretti.

 

Cosimo Simonetta

 

 

Related posts

Amatori, Vecchie Aquile vs Rino Donato: la finale playoff che promette spettacolo

admin

US, Calvarese e Patti pronti per la Juve Stabia

admin

Serie C, il calendario completo: si riposa alla penultima

admin