Il Punto Interviste Primo Piano

Zanini a fine match: “Fortunatamente mi sono fatto trovare nelle due posizioni giuste”

banner

Se il Catanzaro ha battuto 2-0 la Casertana, gran parte del merito va’ a Zanini, autore della sua prima doppietta stagionale. Proprio l’ex Akragas, ai microfoni nel post partita, ha ripercorso i tratti salienti del match, partendo proprio dai suoi gol, decisivi ai fini del risultato:<<Sono stati due gol importanti. L’obiettivo era vincere a tutti i costi per non essere condannati>>.

Rimane ancora una goccia di possibilità per evitare i playout, ma le Aquile se la giocheranno fino in fondo. E se dovessero essere spareggi retrocessione, bisogna assolutamente vincerli, a maggior ragione se si dovessero disputare con l’Akragas, squadra da dove proviene Zanini.

Il jolly di mister Erra, oggi ha giocato interno di centrocampo, così come spesso impiegato ad Agrigento, affermando di essere a suo agio in questa posizione. <<Fortunatamente oggi sono riuscito a smarcarmi e farmi trovare nelle due posizioni giuste>>, ha detto il numero 3 giallorosso, amareggiato per l’infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi per oltre un mese: in quel frangente, il suo apporto sarebbe stato essenziale…

 

 

Ferdinando Capicotto

 

Related posts

Chiusura di Mercato: Fiore al Teramo

admin

La Voce del Direttore: “Lotta salvezza, anche il Catanzaro c’è”

admin

“Il Protagonista” – Eugenio Calvarese, ragazzo umile

admin