Allenamenti Il Punto Interviste Primo Piano

Zavettieri: “Siamo nelle condizioni di poter fare un ottimo lavoro”

banner

Mister Zavettieri non ha dubbi: contro la Paganese sarà una partita difficile in un campo insidioso. I campani presentano molte incognite visti i numerosi movimenti di mercato condotti dal D.S. Ferrigno. Inoltre gli azzurrostellati hanno conquistati ben 17 punti in casa. Per questo i giallorossi dovranno interpretare la gara al meglio sin dall’inizio. E’ stata una settimana atipica per via della sfida con il Lecce giocata di lunedì sera. Per questo si è preferito puntare sul risparmio di energie. Con i nuovi innesti la situazione è sicuramente migliorata e le aquile sono nelle condizioni di poter fare un ottimo lavoro. Si apre a Pagani una serie di scontri diretti, ma il tecnico è concentrato esclusivamente al match del “Torre”. Chiaramente ora bisognerà cercare di abbinare le vittorie alle buone prestazioni non prediligendo il lavoro su un aspetto in particolare, ma occorrerà trattare allo stesso modo sia l’aspetto fisico che psicologico che tattico. Parole anche sui singoli. L’allenatore è contento che sia rimasto Carcione, mentre frasi di elogio per Icardi: un giovane con ampie prospettive di crescita, che può fare grandi cose anche al centro.

Sono stati presentati ieri i nuovi arrivati Mancosu, Gomez, Zanini, Svedkauskas e Cedric. Tutti molto contenti di sposare il progetto Catanzaro. In particolare Gomez ha tanta voglia di far gol, mentre Zanini è giunto sui Tre Colli, rifiutando offerte importanti, perché convinto di poter migliorare. E’ stata l’occasione anche per sentire la società nella persona della vice presidentessa Gessica Cosentino. La figlia di mister Gicos ha confermato la voglia di riportare il Catanzaro in alto e la testimonianza sono questi nuovi acquisti. Si è abituati ormai a lavorare in clima di contestazione, ma è giunto il momento di remare tutti nella stessa direzione.

Ferdinando Capicotto

Related posts

Tre punti fondamentali, in attesa dei gol di Fioretti – IL PUNTO

admin

Il vento non cambia: il Catanzaro ne prende due da un modesto Akragas

admin

Sorteggi Lega Pro: la prima giornata sarà Catanzaro-Casertana

admin