Mister Taurino Mister Taurino

Si gioca contro... la Virtus Francavilla

Scritto da  Francesco Calvano Ago 27, 2021
Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

E mentre tutto il globo calcistico s’interroga sul futuro di Mbappè e sulla rottura di Cr7 con la Juve, c’è una intera città che brama per ben altri palcoscenici.

Piccoli agli occhi del mondo pallonaro in generale, ma grandissimi per una realtà affamata di calcio. Che non vede l’ora di fare il primo boccone contro una squadra ormai diventata rivale storica del Catanzaro: la Virtus Francavilla. È la prima di campionato: tra incognite e speranze si ricomincia col pubblico sugli spalti e un undici molto rinnovato ma con la stessa, immutata passione di sempre.


IL TRIPLETE BIANCAZZURRO
La passione alimenta anche i tifosi pugliesi di Francavilla Fontana, cittadina in provincia di Brindisi che dopo 40 anni di dilettantismo respira aria di serie C. Il tutto grazie a una società che, nata dalla fusione delle due principali realtà calcistiche cittadine, da 5 anni è capace non solo di mantenere la compagine con conti a posto ma anche di ottenere ottimi risultati come le 4 consecutive partecipazioni ai playoff per arrivare in serie B. tutto bellissimo ma poco concreto, meglio quasi regalarsi una stagione stravincente in serie D. è quello che avviene nella stagione 2014-2015 quando la squadra pugliese vince il campionato di Eccellenza, la coppa Italia Puglia e quella nazionale. Tre trionfi in uno stesso anno: tanta roba in proporzione alla dimensione del Francavilla. Che da li parte e non si ferma più: trionfo in serie D e approdo tra i “prof”. Il tutto guidato da un uomo ormai stranoto da queste parti: Antonio Calabro.

IL PIERNO DELLA DIFESA
È lui l’ex con la e maiuscola, l’uomo che più di tutti ha lasciato il segno nell’ambiente biancazzurro nel corso degli anni. Lui ma anche Andrea Risolo, l’attuale mediano del Catanzaro ha infatti giocato due stagioni importanti in Puglia. Un solo campionato, anzi poche presenze e molto recenti. Anche due gol e ottime prestazioni per un ragazzino: come per Risolo anche per Roberto Pierno, oggi in Puglia, i ricordi sono positivi, un po' meno per Francesco Puntoriere, anche lui un solo campionato in giallorosso e pochi rimpianti. Infine, c’è Federico Vazquez, sedici gol in due anni a Francavilla e oggi puntero giallorosso.

L’EUROGOL DI ZENUNI
Tra le sedici reti anche l’ultima del Francavilla a Catanzaro, peraltro inutile. Perché il suo gol nel quarto dei 5 precedenti finora disputati è inutile dato che il Catanzaro di Auteri lo ribalta con Fischnaller, Bianchimano e Di Livio. Era la stagione 2019-2020, quella successiva invece vede sempre le Aquile trionfare ma solo per 1-0 grazie a un rigore di Carlini. Due vittorie consecutive che interrompono quello che fino ad allora era considerato un tabu. Perché nei primi tre precedenti mai il Catanzaro aveva battuto i pugliesi con l’apice il 7 aprile 2019 quando al “Ceravolo” va in scena una gara che dire rocambolesca è dire poco. 2-1 Catanzaro in venti minuti ma nella ripresa Sarao (autore già del primo gol) e Zenuni con una rete che rimarrà impressa nella mente dei tifosi per molto tempo. Un 3-2 che spezza l’egemonia di pareggi fin li sempre presenti tra Catanzaro e Francavilla.

IN MEDIA…NA STAT VIRTUS
E come finirà domenica? Beh, bella domanda, d’altronde siamo all’inizio della stagione. Ancora più difficile, forse, capire l’undici che mister Roberto Taurino, allievo nonché ex giocatore di Calabro, schiererà per la trasferta al “Ceravolo”. L’unica certezza sembra essere il modulo, speculare a quella del suo mentore: un 3-5-2 duttile dove più che gli esterni saranno le mezz’ali di centrocampo a fare la differenza. E poi c’è il nuovo acquisto Ventola al centro dell’attacco pronto a dimostrare il suo valore. Si affiderà a lui mister Taurino oppure sceglierà Ekuban a fare coppia con Maiorino: è forse l’unico dubbio di un undici che dovrebbe così scendere in campo: Nobile; Miceli, Idda, Caporale; Pierno, Carella, Franco, Prezioso, Ingrosso; Ventola, Maiorino.

Articoli correlati (da tag)

Devi effettuare il login per inviare commenti
Publycon - Advertising

Compatibilty

IlGiallorosso.info - Reg. Trib Catanzaro nr. 15 del 25-10-2012
Direttore responsabile

Danilo Ciancio

Seguici su:

Publycon sas di L. Conforto & C. - Via B. Da Seminara, 52 - 88100 Catanzaro
P.I.03148140795 - R.O.C. 20849

IlG Cookie

Questo sito utilizza i cookie per garantire la migliore esperienza. Continuando a utilizzare questo sito web, acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni sulla nostra politica sulla privacy